rotate-mobile
Sport

Roma-Bologna, probabili formazioni: Gilardino titolare

In casa Bologna sono rientrati in gruppo Diego Perez, che ha effettuato un lavoro di scarico dopo l'impegno con la sua nazionale, Andrea Pisanu e Robert Acquafresca

Il Bologna di Stefano Pioli ha tutte le intenzioni di cancellare quello zero in classifica. Allo stadio Olimpico contro la Roma di Zdenek Zeman, però, l'impresa sarà tutt'altro che facile. Sembra però difficile pensare che gli emiliani smuovano la loro classifica proprio nella Capitale (17 successi in 65 partite a Roma), ma un'altra cosa che ci ha insegnato Zeman negli anni è come nessuna partita con lui in panchina possa essere apparentemente scontata.

QUI ROMA - In casa Roma l'infortunio di Totti e il ritorno in gruppo di Balzaretti. In vista dell'impegno contro il Bologna sono queste le due notizie che giungono da Trigoria. Il capitano giallorosso dovrebbe comunque farcela per la gara di domenica pomeriggio allo stadio Olimpico. Gara che potrebbe vedere tornare a disposizione anche Balzaretti, rientrato in gruppo dopo l'infortunio rimediato a San Siro con l'Inter e forse pronto per una panchina. Sicuramente out invece Osvaldo, squalificato, e gli infortunati Bradley e Dodò che hanno proseguito il lavoro differenziato in campo, così come De Rossi che ha fatto palestra e fisioterapia.
 
QUI BOLOGNA - In casa Bologna i rossoblù hanno giocato una partitella d'allenamento contro la formazione degli Allievi nazionali, allenata da Leonardo Colucci. Non ha partecipato Perez, che ha svolto un lavoro di scarico dopo l'impegno con la nazionale uruguaiana. A riposo anche Natali, Pisanu, e Acquafresca, con una lieve influenza. All'Olimpico Pioli dovrebbe comunque avere tutti a disposizione, con il probabile esordio dal primo minuto di Gilardino.
 
LE CIFRE - Roma sempre in gol all'Olimpico contro gli emiliani nelle ultime 25 sfide, per un totale di 46 marcature. Ultimo digiuno in Roma-Bologna 0-0 in A, il 18 aprile 1976. La Roma segna in casa da 23 gare consecutive, in cui ha messo a segno 48 marcature. Ultimo stop il 7 maggio 2011 in Roma-Milan 0-0 di campionato. Negli 11 precedenti ufficiali Zeman ha battuto il Bologna due sole volte, sempre alla guida della Roma, l'ultima delle quali 3-1 all'Olimpico il 13 marzo 1999. Il restante bilancio vede 4 pareggi e 5 successi emiliani. Sono 8 i precedenti ufficiali tra Pioli e la Roma, con l'attuale tecnico del Bologna che finora non ha mai vinto, con le sue squadre che hanno sempre subito gol: score di 3 pareggi e 5 sconfitte, con 17 reti al passivo. 
 
PROBABILI FORMAZIONI
Roma (4-3-3): Stekelenburg; Piris, Burdisso, Castan, Taddei; Florenzi, Tachsidis, Pjanic; Totti, Destro, Lamela
A disp.: Svedskauskas, Marquinhos, Romagnoli, Marquinho, Nico Lopez, Tallo. All.: Zeman
Squalificati: Osvaldo (1)
Indisponibili: Dodò, Bradley, Perrotta, De Rossi, Lobont, Balzaretti
Bologna (4-3-2-1): Agliardi; Motta, Antonsson, Natali, Morleo; Taider, Perez, Guarente; Kone, Diamanti; Gilardino
A disp.: Curci, Garics, Cherubin, Carvalho, Abero, Sorensen, Pasquato, Pulzetti, Gimenez, Acquafresca, Gabbiadini, Pazienza. All.: Pioli
Squalificati: Portanova (fino a febbraio 2013)
Indisponibili: Riverola, Khrin
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Bologna, probabili formazioni: Gilardino titolare

BolognaToday è in caricamento