rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Sport

Reyer Venezia-Fortitudo Bologna 92-76. Continua il periodo buio della Effe

Era lecito non avere grandi aspettative per questa gara, ma la Fortitudo non riesce più vincere

Con tante assenze e su un campo notoriamente complicato: non era forse questa la partita da vincere, ma la Fortitudo Bologna colleziona un’altra sconfitta. Il finale thriller di questa stagione sembra voler tenere i tifosi biancoblù con il fiato sospeso fino all’ultima giornata: la Fortitudo, adesso, è a soli due punti dall’ultima in classifica Cantù, prossima avversaria nello scontro salvezza di domenica prossima.

Reyer Venezia-Fortitudo Bologna, la partita

La gara procede tra alti e bassi già dai primissimi minuti. Parte bene la Effe con Cusin, ma la difesa lascia buchi enormi alla Reyer e già nel primo quarto è 6/11 da tre per i padroni di casa. Il primo quarto si chiude sul punteggio di 22-15, ma nel secondo gli uomini di Dalmonte ripartono alla grande: Fantinelli, Withers e Totè insaccano e i biancoblù si portano avanti in diverse occasioni. Gli un and down di questo quarto sono tantissimi, ma nonostante il parziale positivo per Bologna (24-25) si va all’intervallo sul 46-40, soprattutto grazie al magic touch di Tonut, che ne infila 9 in meno di un minuto.

Olimpia Milano-Virtus Bologna, il racconto della gara

Il terzo periodo non è dei più positivi e dopo appena cinque minuti di gioco Venezia è già a +11. La Effe prova a non mollare e si riporta a -4 a 2’ dalla fine, ma Tonut e compagni ricacciano giù Bologna ogni volta che prova ad avvicinarsi. L’ultimo quarto segue il canovaccio del resto della partita, con Venezia che bombarda e la Fortitudo che prova a rincorrere. I padroni di casa si portano a +17 dopo appena 3’ di gioco, e nonostante i tentativi degli ospiti i minuti finali trascorrono senza troppi dubbi su chi sarà la vincitrice. Appuntamento a domenica, come detto, per la Fortitudo: e in ballo, stavolta, ci sarà la Serie A. 

Foto pagina ufficiale Facebook Fortitudo Bologna

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Reyer Venezia-Fortitudo Bologna 92-76. Continua il periodo buio della Effe

BolognaToday è in caricamento