Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Serie A | Roma-Bologna, probabili formazioni: per Mihajlovic continua l'emergenza in difesa

Entrambe le squadre arrivano con molti infortunati, ma la Roma può contare sull'entusiasmo dopo la vittoria in casa dell'Ajax. Nell'attacco del Bologna torna Palacio

Sarà una gara diversa rispetto all'andata, giura Mihajlovic in conferenza. Perché quella rimane una delle peggiori partite giocate dal Bologna in questa stagione. Lo scorso anno, invece, il ricordo della partita dell'Olimpico contro la Roma è dolcissimo: vittoria e settimo posto in classifica, ad un punto dall'Europa. Il Bologna vorrebbe tornare dalla Capitale con i tre punti in tasca anche questa volta, sfruttando anche la stanchezza dei giallorossi, unica squadra italiana rimasta nelle coppe europee. L'aspetto mentale, per Dzeko e compagni, potrebbe rappresentare un'arma a doppio taglio: se da un lato l'entusiasmo potrebbe favorire i capitolini, dall'altro la concentrazione potrebbe venire meno, proprio in vista della gara di ritorno contro l'Ajax.

Roma-Bologna, le scelte di Fonseca e Mihajlovic

Il Bologna, come detto, è alle prese con diverse assenze nel reparto difensivo. Oltre al lungodegente Hickey, l'ultimo ad alzare bandiera bianca è stato Tomiyasu. Mbaye e Faragò non sono al meglio, così come Skorupski: il polacco è guarito dal Covid, ma per questa gara dovrebbe lasciar spazio a Ravaglia.

Bologna, Ravaglia ritrova la Roma

In difesa scelte piuttosto obbligate: straordinari per gli esterni De Silvestri e Dijks, mentre al centro è confermata la coppia Danilo-Soumaoro. In mediana dovrebbe tornare dal primo minuto Svanberg al fianco di Schouten, con Dominguez dirottato in panchina dopo le ultime deludenti prestazioni. Nei ruoli d'attacco, invece, Mihajlovic ha praticamente tutti a disposizone. La batteria di trequartisti dovrebbe allora essere composta da Skov Olsen, Soriano e Barrow - in vantaggio su Sansone - dietro a Palacio.

Tanti infortuni anche in casa Roma. Oltre al solito Zaniolo saranno assenti Smalling, Spinazzola, Kumbulla ed El Shaarawy, più lo squalificato Cristante. Emergenza in difesa, dunque, che dovrebbe portare Fonseca a scegliere Fazio insieme ai soliti Mancini ed Ibanez. A centrocampo Karsdorp a destra, Bruno Peres a sinistra e coppia di playmaker composta da Villar-Diawara. Turnover in attacco, con Pedro e Dzeko che dovrebbero rimanere inizialmente in panchina per far spazio a Carles Perez e Mayoral, insieme al capitano Pellegrini.

Roma-Bologna, probabili formazioni

Roma (3-4-2-1): Lopez; Mancini, Fazio, Ibanez; Karsdorp, Villar, Diawara, Peres; Perez, Pellegrini; Mayoral.
All. Fonseca

Bologna (4-2-3-1): Ravaglia; De Silvestri, Danilo, Soumaoro, Dijks; Schouten, Svanberg; Skov Olsen, Soriano, Barrow; Palacio.
All. Mihajlovic

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A | Roma-Bologna, probabili formazioni: per Mihajlovic continua l'emergenza in difesa

BolognaToday è in caricamento