menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sampdoria-Bologna 3-1 | Un rigore regalato manda in tilt i rossoblu: altro black out

Sono i rossoblu a spezzare l'equilibrio di Marassi con un super gol di Dzemaili. Nel finale Muriel, su rigore inesistente pareggia, poi Schick fa 2 a 1 l'autogol di Mbaye chiude i giochi. Infortuni Maietta e Destro

Il Bologna perde 3 a 1 contro la Sampdoria nel match della 24^ giornata di Serie A. Gli ospiti passano in vantaggio grazie ad una rete fantastica di Dzemaili. Nel finale succede di tutto con i gol di Muriel (su rigore inesistete), Schick e l'autorete di Mbaye.

PRIMO TEMPO - Si parte subito a grandi ritmi. Muriel dopo 4 minuti si trova davanti a Da Costa, calciando poi a lato inspiegabilmente. Passano 60 secondi e Quagliarella cerca Muriel in area: palla a lato. Non c'è un attimo di pausa e gli emiliani rispondono con Krejci: tiro da dimenticare. 

La squadra di Donadoni prende coraggio e insiste. Al 10' bella progressione di Krejci, palla in mezzo per Donsah: stop, tiro e palla sul palo. Al 12' Maietta va ko, al suo posto Mbaye con Torosidis che va in mezzo insieme ad Oikonomou. Al 17' Bruno Fernandes prova a scalcare Da Costa ma i risultati sono scarsi. 

Al 18' Dzemaili spacca la porta di Viviano. Bella manovra d'attacco del Bologna, con Destro che serve Verdi in area: il numero nove rossoblu, poi, appoggia all'indietro per Dzemaili, che scaglia una violenta sassata verso la porta di Viviano. 1 a 0 Bologna. Spinge sull'acceleratore la Sampdoria che cerca il pari ma sbatte contro il muro del Bologna. Prima dell'intervallo altro guaio per Donadoni: Destro va ko, al suo posto Sadiq. 

CLICCA CONTINUA PER LEGGERE

-> Tutti i risultati sportivi dei campionati locali

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento