Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

Svanberg positivo al Covid, a rischio l’Europeo

Oltre al centrocampista del Bologna positivo anche Kulusevski della Juventus. Ora isolamento di dieci giorni

Foto sito ufficiale Bologna FC

Non inizia con il piede giusto l'Europeo di Mattias Svanberg. Il centrocampista del Bologna, in ritiro con la Nazionale svedese, è infatti risultato positivo al Covid. Prima di lui era stata anche la positività di Dejan Kulusevski, attaccante dell Juventus. 

Svanberg, possibile addio a Euro2020

Beppe Signori torna a sognare: "Voglio fare l'allenatore"

Svanberg è stato richiamato dall'allenamento odierno non appena ricevuti gli esiti dei test effettuati. Il classe 1999 sarà ora posto in regime di isolamento per dieci giorni: certa, quindi, la sua assenza per la gara contro la Spagna del 14 giugno, partita d'esordio della Svezia. Potrebbe in teoria rientrare per la seconda gara del gruppo E, quella del 18 giugno contro la Slovacchia, ma non è escluso che la Federazione svedese possa optare per un cambio nelle liste dei convocati e, di fatto, escluderlo dalla competizione. Kulusevski - che come detto è risultato anche lui positivo - è stato confermato, ed è quindi possibile che anche per Svanberg possa essere presa la stessa decisione. 

Foto sito ufficiale Bologna FC 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Svanberg positivo al Covid, a rischio l’Europeo

BolognaToday è in caricamento