rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Sport Zola Predosa

Bologna in vendita, 1.500 ultras a casa di Guaraldi: "Ha detto tropper bugie"

Tifosi infuriati non solo su Twitter, ma anche per strada: ieri pomeriggio in oltre 1.500 fanno visita a casa Guaraldi con bandiere e cori

Il Bologna è in vendita e i tifosi rossoblù non ci stanno. Lo volevano dimostrare in modo non violento a Guaraldi e ieri pomeriggio lo hanno fatto in circa 1.500 con un corteo partito dalla stazione di Bologna con meta Zola Predosa, dove si trova l'abitazione del presidente, Bandiere e slogan, cori e inni di sottofondo,  l'unico incubo vero: finire in serie B. La polizia ha scortato la manifestazione, che si è risolta senza incidenti, ma, dicono i tifosi più arrabbiati, la prossima non sarà così pacifica: "Guaraldi ci aveva dato versioni non vere". E oggi si gioca contro il Cagliari.


 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bologna in vendita, 1.500 ultras a casa di Guaraldi: "Ha detto tropper bugie"

BolognaToday è in caricamento