Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Via degli Dei, escursioni speciali e 50 itinerari: così si riscopre l'Appennino | VIDEO

Sono le proposte 2019 per il nuovo catalogo di Appennino Slow, consorzio promotore del turismo lento e sostenibile

 

I numeri del turismo lento crescono in tutta Italia e anche l'offerta dei trekking in Appennino cresce. Per il 2019 iI catalogo di Appennino Slow, consorzio promotore del turismo lento e sostenibile, si arricchisce e offre quasi 50 possibilità di viaggi tra trekking tradizionali, percorsi storici e viaggi speciali.

Non solo via degli Dei, lo scorso anno quasi 10mila persone hanno scelto di percorrere i 130 km che collegano Bologna a Firenze, ma anche vie antiche e meno note come la Piccola Cassia, la via dei Brentatori, la via della Lana e della Seta, la via del Reno, la via Sacra Etrusca e la Linea Gotica. 

I viaggi speciali invece si propongono come itinerari di conoscenza tra cinema, natura e racconti. Così ad esempio per il weekend del 3 novembre si propone un viaggio Nelle terre di Tiziano Terzani e per quello del 5 maggio un percorso in Appennino dedicato alla Vita segreta degli alberi.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento