Domenica, 13 Giugno 2021
Sport

Udinese-Bologna 0-0 | Curci miracolo di Pasqua: pari al Friuli

Buon primo tempo dell'Udinese che colpisce un palo e una traversa. Nel secondo tempo Curci para un rigore a Di Natale

Finisce 0 a 0 al Friuli tra Udinese e Bologna. Gli uomini di Guidolin hanno fatto la partita cogliendo un palo e una traversa. Ottima prova del centrocampo, che non lascia alcun spiraglio all'avversario. Il Bologna dal canto suo si difende bene, ma non riesce a costruire nulla. Nella ripresa Curci para un tiro dal dischetto a Di Natale. 

IL MATCH - Nel Bologna l'unica sorpresa è Pazienza schierato al posto di Krhin, mentre nell'Udinese Muriel, rientrato soltanto ieri in Italia dagli impegni con la propria nazionale, va in panchina lasciando il posto a Maicosuel. Sono partiti con un buon ritmo i padroni di casa, mentre il Bologna è attento a chiudere tutti gli spazi. Poche emozioni in questo avvio di gara, nessuna occasione degna di nota da annotare sul tabellino.

Intanto dagli spalti spunta uno striscione inneggiante al tecnico felsineo Stefano Pioli. Dopo un avvio favorevole ai bianconeri, il Bologna comincia a guadagnare campo e a farsi vedere con maggior insistenza dalle parti di Brkic. Al 14' occasione buona per il Bologna: Basta allarga per Gabriel Silva che mette in mezzo per Pereyra, che da due passi di punta si fa sporcare la conclusione da Antonsson. Ci arriva Curci, ma occasione clamorosa per il vantaggio bianconero. 

Al 17' è Kone ad avere un buon pallone tra i piedi, ma lo spreca con una conclusione da dimenticare. Al 20' palla buona ancora per l'Udinese, stavolta per Allan. La squadra di Guidolin è sempre pericolosissima quando riesce a recuperare palla a centrocampo e a ripartire. Al 28' cross di Pereyra per Maicosuel che serve Allan, quest'ultimo aiutato anche da una deviazione colpisce in pieno il palo. Gara dai ritmi non certo arrembanti, con l'Udinese vicina al vantaggio in almeno tre occasioni, una per Pereyra e due per Allan.

LE PAGELLE DEL MATCH

Al 42' altro legno per l'Udinese: sponda di Di Natale per il centrocampista, che spedisce dritto sulla traversa. Il Bologna soddre ma il primo tempo finisce così. Ai punti meriterebbe certamente l'Udinese. Nel secondo tempo la pioggia aumenta e il campo diventa pesante. Al 50' Gilardino prova la girata nell'area piccola, ma una doppia deviazione favorisce il recupero di Brkic. 

Primo cambio per Pioli: fuori Pazienza, già ammonito e a rischio secondo giallo, dentro Krhin. Entra anche Muriel per Maicosuel. Al 65' fallo di Taider su Pereyra: è rigore. Dal dischetto, però, Curci è bravissimo a parare il tiro di Di Natale. Cambio per il Bologna: fuori Christodoulopoulos, non benissimo oggi, dentro Guarente. La partita non è bellissima. Il Bologna sembra voler tenere lo 0-0, mentre l'Udinese è stanca e non ha la forza di inseguire il gol-vittoria.

TABELLINO
Udinese (3-4-2-1):
Brkic; Benatia, Danilo, Domizzi; Basta, Allan, Lazzari, Gabriel Silva; Pereyra, Maicosuel (60' Muriel); Di Natale. A disp.: Padelli, Pawlowski, Angella, Heurtaux, Faraoni, Pasquale, Campos Toro, Badu, Merkel, Zielinski, Ranegie. All.: Guidolin.
Bologna (4-3-1-2): Curci; Motta, Cherubin, Antonsson, Morleo; Taider, Pazienza (55' Krhin), Kone; Christodolopoulos; Gabbiadini; Gilardino. A disp.: Agliardi, Lombardi, Naldo, Garics, Carvalho, Sorensen, Garics, Guarente, Abero, Pasquato, Moscardelli. All.: Pioli
AMMONITI: Pazienza (B), Christodoulopoulos (B), Kone (B), Antonsson (B)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Udinese-Bologna 0-0 | Curci miracolo di Pasqua: pari al Friuli

BolognaToday è in caricamento