Sport

Virtus Bologna, Hunter positivo ad un test antidoping

Il cestista statunitense è risultato positivo ad un test antidoping svolto dopo gara 4 della serie Scudetto

Foto pagina Facebook Virtus Bologna

Brutte notizie in casa Virtus Bologna: Vince Hunter è risultato positivo ad un test antidoping svolto dopo gara 4 della serie Scudetto contro l’Olimpia Milano. La Prima Sezione del TNA (Tribunale Nazionale Antidoping) ha accolto l’istanza della Procura Nazionale Antidoping, la quale ha riscontrato la positività del giocatore delle V Nere alla sostanza Carboxy THC dopo un test disposto da NADO Italia. Di conseguenza, il TNA ha provveduto a sospendere Hunter in via cautelare. 

Impresa Italbasket: sconfigge la Serbia e si qualifica alle Olimpiadi

Foto pagina Facebook Virtus Bologna

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Bologna, Hunter positivo ad un test antidoping

BolognaToday è in caricamento