Giovedì, 17 Giugno 2021
Sport

LBA Awards, Pajola premiato come miglior Under 22

Il giovane playmaker della Virtus Bologna è stato premiato come miglior giovane del campionato. Premio MVP della stagione a Stefano Tonut della Reyer Venezia

Foto pagina Facebook Virtus Bologna

Una stagione incredibile quella di Alessandro Pajola, 21 anni di vita e già uno degli uomini di riferimento della Virtus Bologna di Sasha Djordjevic accanto a giocatori come Milos Teodosic e Marco Belinelli. Il classe 1999 originario di Ancora è stato premiato ieri dalla LBA come migliore Under 22 del campionato e la comunicazione del premio è arrivata poco prima dell’incredibile partita delle V Nere al Forum di Assago contro l’Olimpia Milano, che vincendo nuovamente si sono portate sul 2-0 nella serie Scudetto.

Olimpia Milano-Virtus Bologna 72-83, il racconto di gara 2

Match in cui Pajola, ancora una volta, si è dimostrato uno dei giocatori più lucidi sul parquet, arrivando anche a segnare una pesantissima tripla nel momento di maggiore sofferenza Segafredo. Su di lui, nella sua prima stagione da coach, Djordjevic disse: “Pajola è il nostro giocatore del futuro. Dimostra una maturità e autorità che non si vedono spesso in un ragazzo di 20 anni”. Dopo questa stagione, forse, il futuro è già realtà.

LBA Awards, la lista dei premiati

MVP – Stefano Tonut (Reyer Venezia)

MIGLIOR ITALIANO – Stefano Tonut (Reyer Venezia) 

GIOCATORE RIVELAZIONE – Jacorey Williams (Aquila Basket Trento)

MIGLIOR UNDER 22 – Alessandro Pajola (Virtus Bologna)

MIGLIOR DIRIGENTE – Simone Giofrè (Happy Casa Brindisi)

MIGLIOR ALLENATORE – Frank Vitucci (Happy Casa Brindisi)

MIGLIOR DIFENSORE – Kyle Hines (Olimpia Milano)

Foto pagina Facebook Virtus Bologna

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

LBA Awards, Pajola premiato come miglior Under 22

BolognaToday è in caricamento