Venerdì, 23 Luglio 2021
Sport

Virtus Bologna, Teodosic rimane: contratto fino al 2023

La società bianconera ha comunicato il prolungamento dell’accordo con il giocatore serbo: “Orgoglioso di ricominciare con lo Scudetto sul petto”

Foto pagina Facebook Virtus Bologna

Era una delle notizie che i tifosi della Virtus Bologna aspettavano con maggior attesa: Milos Teodosic sarà bianconero anche nella prossima stagione. Il cestista serbo, come comunicato attraverso una nota ufficiale da parte del club, ha prolungato il proprio contratto fino al 2023, scegliendo di non esercitare la clausola che gli avrebbe permesso di accasarsi in un altro club entro il 10 luglio. Accontentato quindi Marco Belinelli, che aveva chiesto a gran voce la conferma del compagno. Con la conferma Teodosic, più quelle di Abass e Weems e l’arrivo sempre più probabile di Kevin Harvey - oltre a quello già ufficiale di Ruzzier - la Segafredo sta dimostrando di voler puntare in alto, tenendo fede alle parole del patron Massimo Zanetti pronunciate nel giorno della presentazione di coach Scariolo. 

Impresa Italbasket: sconfigge la Serbia e si qualifica alle Olimpiadi

Teodosic fino al 2023, il comunicato del club

“Virtus Pallacanestro Bologna S.p.A. comunica di aver raggiunto un accordo con Milos Teodosic per il prolungamento del contratto fino al termine della stagione sportiva 2022/23” si legge nella nota diramata dalle V Nere. “A luglio del 2019 ho dichiarato che ero venuto qui per vincere e siamo Campioni d’Italia” – ha dichiarato il play serbo. “A luglio 2021 dico che rimango per vincere ancora. Ringrazio il Signor Zanetti, so quello che si aspetta da noi.” 

Virtus Bologna, Hunter positivo ad un test antidoping

Soddisfazione anche da parte del board Segafredo: “Milos ha scelto di continuare il percorso tecnico iniziato nel luglio 2019 – ha commentato Paolo Ronci, DG del club – e di legarsi al progetto del nostro patron Massimo Zanetti per la missione di una Virtus stabilmente al top italiano ed europeo. L’ho sentito molto orgoglioso di ricominciare con lo Scudetto sul petto. Siamo felici che rimanga con noi”. Infine, il commento di Luca Baraldi, AD della Virtus: “La conferma di Teodosic certifica ancora una volta, dopo questa straordinaria vittoria dello Scudetto, la volontà del nostro azionista, Massimo Zanetti, di raggiungere altri importanti traguardi sportivi ed assicurare un futuro sempre più luminoso alla Virtus Segafredo Bologna”.

Foto pagina Facebook Virtus Bologna

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Virtus Bologna, Teodosic rimane: contratto fino al 2023

BolognaToday è in caricamento