rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022
Attilio

Attilio

Rank 232.0 punti

Iscritto giovedì, 17 novembre 2016

A 17 anni a Bologna per insegnare tedesco: la scelta di Nelly ed Emilie

Due liceali di Bornheim stanno trascorrendo due settimane nel capoluogo emiliano nell’ambito di un progetto di alternanza scuola-lavoro. Stanno insegnando tedesco e inglese in una scuola di lingua e facendo orientamento agli Exchange students italiani che andranno in Germania con WEP

Visite 130 Approvato il 4 luglio del 2018

Scuola: per la prima volta in Emilia-Romagna il teacher assistant di wep

Per il primo anno anche le scuole dell’Emilia Romagna potranno prendere parte all’innovativo programma Teacher Assistant, promosso da WEP, organizzazione leader nella promozione di scambi culturali, educativi e linguistici nel mondo, in collaborazione con il MIUR e l’Ufficio scolastico regionale dell’Emilia Romagna. Il progetto prevede l’inserimento nelle scuole di ragazzi madrelingua inglese, francese, spagnola, tedesca e cinese che affiancheranno per un periodo di dodici settimane gli insegnanti durante le lezioni. Il 12 maggio scade il termine per la partecipazione all’iniziativa. Gli studenti coinvolti, a oggi circa 14.000, attraverso il Teacher Assistant hanno l’opportunità di sperimentare un differente approccio all’insegnamento della lingua straniera, potendo conoscere in modo diretto le particolarità culturali e linguistiche del paese straniero di cui studiano la lingua.

Visite 72 Approvato nell'aprile del 2017

Bologna - ANDARE IN AUSTRALIA PER INSEGNARE L’ITALIANO -

Il Teacher Assistant Australia di WEP permette di insegnare nelle scuole australiane, un’esperienza che Camilla, 25 anni, ha svolto per cinque mesi in una scuola primaria della città di Brisbane.Circa un mese fa è rientrata in Italia e ci ha raccontato la sua esperienza

3464 Visite

Bologna - SCUOLA: ARRIVA PER LA PRIMA VOLTA IN EMILIA ROMAGNA IL TEACHER ASSISTANT DI WEP -

Per il primo anno anche le scuole dell’Emilia Romagna potranno prendere parte all’innovativo programma Teacher Assistant, promosso da WEP, organizzazione leader nella promozione di scambi culturali, educativi e linguistici nel mondo, in collaborazione con il MIUR e l’Ufficio scolastico regionale dell’Emilia Romagna. Il progetto prevede l’inserimento nelle scuole di ragazzi madrelingua inglese, francese, spagnola, tedesca e cinese che affiancheranno per un periodo di dodici settimane gli insegnanti durante le lezioni. Il 12 maggio scade il termine per la partecipazione all’iniziativa. Gli studenti coinvolti, a oggi circa 14.000, attraverso il Teacher Assistant hanno l’opportunità di sperimentare un differente approccio all’insegnamento della lingua straniera, potendo conoscere in modo diretto le particolarità culturali e linguistiche del paese straniero di cui studiano la lingua.

72 Visite
  • Invio contenuti (generico): 5 Contenuti inviati
BolognaToday è in caricamento