rotate-mobile
Stefano

Stefano

Rank 35.0 punti

Iscritto giovedì, 16 novembre 2017

A Zola Predosa parte il progetto “Cuore in comune”

Un defibrillatore, un libro e una app per aumentare la sicurezza dei cittadini. Donato al PalaZola Comunale un defibrillatore di ultima generazione. Il direttore Campestri: “Grazie a questa iniziativa avremo strutture più sicure”

Visite 178 Approvato nel novembre del 2017
  • Invio contenuti (generico): 5 Contenuti inviati
BolognaToday è in caricamento