menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autobus Tper, fermate soppresse e orario invernale: tutti i cambiamenti in arrivo

"Eliminate alcune fermate cittadine per velocizzare e rendere più puntuali alcune linee suburbane ed extraurbane sopprimendo fermate che venivano storicamente utilizzate prevalentemente da utenti urbani"

Entrano in vigore con l’inizio del servizio invernale scolastico, alcune novità importanti pensate per agevolare in modo particolare i pendolari da e per la Città di Bologna.

Dal 16 settemrbe pv entra in vigore l'orario invernale e scolastico (QUI I DETTAGLI).  Non solo. "Di concerto con l’agenzia della mobilità" - fa sapere Tper - "vengono infatti eliminate alcune fermate cittadine per velocizzare e rendere più puntuali alcune linee suburbane ed extraurbane sopprimendo fermate che - analisi dei dati alla mano - venivano storicamente utilizzate prevalentemente da utenti urbani".

Si è operato quindi per "separare in modo più marcato il traffico urbano da quello extraurbano con l’obiettivo di ridurre anche l’affollamento sui mezzi".

COSA CAMBIA
DIRETTRICE Emilia Ponente:

eliminate le fermate “Scala”, “Cinta” e “Berretta Rossa” da tutte le linee suburbane e extraurbane in transito

Zona Battindarno: fermate “De Carolis”, “Buozzi”, e “Grandi” (Linea  83 e Linea  92)

Zona Casalecchio: viene rimodulato il servizio.

Dalle linee extraurbane provenienti dalla Porrettana (Linea  706, Linea  826, Linea  850, Linea  851 e Linea  856) viene soppressa la fermata “Casalecchio San Martino” e si effettuano al suo poste le due fermate “Casalecchio Villa Chiara” e “Casalecchio Chiusa” (per omogeneità con le altre linee extraurbane in transito)

DIRETTRICE Saragozza:

eliminata la fermata “Orsoni” da tutte le linee suburbane e extraurbane in transito

DIRETTRICE Murri Toscana:

eliminata la fermata “Rastignano Paleotto” dalla Linea 900 e la fermata “Toscana Pavese 2” da Linea  96 e Linea  906

DIRETTRICE Emilia Levante:

eliminata la fermata “San Lazzaro Fiume Savena” dalla Linea 94 (già tale fermata non era effettuata dalle linee extraurbane in transito)

DIRETTRICE Massarenti:

eliminate le fermate “Piazza dei Colori”, “Giambologna” e “Massarenti” dalla Linea  89 (fermate non erano effettuate anche dalle altre linee suburbane ed extraurbane in transito sulla direttrice)

DIRETTRICE San Donato:

eliminata la fermata “Bivio Cadriano” da Linea 93 e Linea 301

DIRETTRICE Galliera:

eliminate le fermate “Bentini”, “Lipparini” e “Roncaglio” da tutte le linee suburbane e extraurbane in transito ed

instituita per tali linee la fermata “Don Fiammelli” (fra “Roncaglio” e “Lipparini”)

Inoltre:

sulla Linea  86 saranno effettuate 4 fermate aggiuntive (“San Pio V”, “Timavo”, “Prati Caprara”, “Bernardi”)

la Linea  20, Linea  20N, Linea  28, Linea  37, Linea  93, Linea  213 e Linea  301 modificheranno il percorso in direzione periferia transitando su via Berlinguer come già effettuano in direzione centro.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BolognaToday è in caricamento