Certificati anagrafici, anche i tabaccai potranno rilasciarli

La Giunta approva una convenzione con la FIT, Federazione Italiana Tabaccai

"Rendere ancora più accessibili i servizi erogati ai cittadini, in particolare, agli utenti con maggiore difficoltà di accesso ai sistemi informatici e avviare una rete di sportelli sul territorio per agevolare chi ha bisogno di certificazioni anagrafiche". C'è questo alla base della convenzione con la Federazione Italiana Tabaccai che la Giunta del Sindaco Virginio Merola ha approvato con una delibera nella seduta di martedì 21 luglio.

La convenzione prevede che gli esercizi associati alla FIT possano estrarre e stampare certificati anagrafici. Per il servizio offerto, gli esercenti potranno chiedere un corrispettivo massimo di due euro per ogni certificazione richiesta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La FIT che a livello nazionale conta circa 44 mila associati, ha affidato alla Novares Spa, società del proprio gruppo che ha già esperienza nel campo dei servizi offerti alla pubblica amministrazione, l'attuazione della convenzione. La FIT inoltre si impegna a promuovere il progetto presso i propri associati garantendo un’equa distribuzione del servizio sul territorio comunale e, in ogni caso, l’operatività in almeno 10 punti vendita.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, la fortuna bacia Pianoro: vinti 18mila euro

  • Covid e gestione piscine, parrucchieri ed estetisti: siglata nuova ordinanza in Emilia-Romagna

  • Incidente stradale, esce di strada e si schianta contro la recinzione: è grave

  • Coronavirus, bollettino 6 agosto Emilia-Romagna: +58 casi, nessun decesso. Il numero resta a 4.291

  • Lutto in Unibo, morto il prof Luigi Montuschi

  • Lite per il distanziamento a bordo: sul bus arrivano i Carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BolognaToday è in caricamento