Comune

Tasi, in arrivo i bollettini: si pagherà in due rate

In scadenza il Tributo Servizi Indivisibili - TASI. Il versamento dovrà essere effettuato o in due rate: la prima entro il 16 giugno e la seconda entro il 16 dicembre 2015

Sono in arrivo in questi giorni gli avvisi di pagamento della TASI (Tributo Servizi Indivisibili). Il versamento dovrà essere effettuato o in due rate: la prima (acconto) entro il 16 giugno e la seconda (saldo) entro il 16 dicembre 2015, oppure in un'unica soluzione entro il 16 giugno 2015.

Si tratta della componente dell'Imposta Unica Comunale (IUC), istituita con la legge 147/2013 destinata alla copertura dei costi per i servizi indivisibili. Il presupposto impositivo della TASI è il possesso o la detenzione, a qualsiasi titolo, di fabbricati, compresa l'abitazione principale, e di aree edificabili, ad eccezione, in ogni caso, dei terreni agricoli.

La   TASI   si   calcola   applicando   al   valore dell’immobile l’aliquota deliberata annualmente dal Comune. Per l’abitazione principale e le relative pertinenze e per le abitazioni ad essa assimilate è riconosciuta una detrazione.

E' possibile calcolare la TASI per l’anno 2015, collegandosi al sito internet: www.comune.bologna.it, alla sezione Servizi on line – Calcolare l’IMU-TASI. Il servizio consente il calcolo libero oppure il calcolo personalizzato e la stampa dei modelli F24 di pagamento; l’utente, per accedere al calcolo personalizzato, deve utilizzare il codice fiscale e il pin riportato nell'avviso ricevuto.

In alternativa, è possibile effettuare il calcolo della TASI – sino al 30 giugno 2015 - presso gli sportelli dell’ufficio ICI/IMU/TASI del Comune di Bologna, in Piazza Liber Paradisus 10 previo appuntamento, tramite il call center TASI oppure online: www.comune.bologna.it, alla sezione Servizi on line – Calcolare l'IMU_TASI – Prenota un appuntamento con gli uffici.

Il versamento non dovrà essere effettuato se l'importo del tributo è uguale od inferiore a 12 euro.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tasi, in arrivo i bollettini: si pagherà in due rate
BolognaToday è in caricamento