Martedì, 15 Giugno 2021
Utilita Via Andrea Costa

L'autobus numero 13 arriverà fino a Rastignano: da settembre i lavori per la filovia e la rotatoria

Ormai è certo: i lavori per il prolungamento del filobus n. 13 partiranno a settembre. I residenti interessanti hanno ricevuto da Tper le lettere di esproprio per l'installazione di pali e ganci

Il 19 dicembre la Giunta Provinciale ha approvato l'accordo di progetto per il prolungamento della filovia 13 da Bologna a Rastignano, sottoscritto con la Regione Emilia-Romagna, i Comuni di Bologna, Pianoro e San Lazzaro di Savena, la Società SRM–Società Reti e Mobilità, la Società Tper S.p.A.

L'ASSESSORE. Il 3 luglio si è tenuta la Conferenza dei Servizi convocata dalla Presidente della Provincia Draghetti: "Sono già state inviate le lettere che comunicano l'avvio di procedimento ai residenti" riferisce a Bologna Today l'assessore Marcello Lelli, vice Sindaco di Pianoro con delega ai Lavori Pubblici "a settembre inizieranno i lavori".  Dove verrà collocata la rotatoria? "All'altezza del Ponte delle Oche e verrà abbattuto un fabbricato in disuso di proprietà del comune".

APPOSIZIONE VINCOLO ESPROPRIATIVO. E' in effeti le comunicazioni di Tper le stanno ricevendo gli interessati all'area del prolungamento e della rotatoria: si tratta della "apposizione del vincolo espropriativo e asservimento per infissione dei ganci alle facciate immobiliari e/o installazione pali di sostegno della liena aerea", si legge.

I CITTADINI."A Rastignano si parla solo di due cose da quando andavo alle medie" ci dice una barista "del nodo, del 13 e della rotatoria, almeno una l'abbiamo risolta". "Abito qui da 30 anni e ormai non è più una frazione, non c'è soluzione di continuità con via Toscana per via dei numerosi complessi edilizi, quindi oltre alla stazione, comodissima per andare in centro, è giusto anche avere autobus con orari più frequenti". Sembrano soddisfatti questi rastignanesi...

LINEA 13. Attualmente il bus 13 arriva al capolinea in via Pavese, quindi ancora nel comune di Bologna, effettuando qualche corsa serale che si prolunga fino a Carteria, in comune di Pianoro, altrimenti la zona è servita dalla linea 96 e da corriere estra urbane, oltre che dalla stazione ferroviaria.

PROLUNGAMENTO. Il prolungamento della filovia n° 13Via Normandia-Via Pavese” di Bologna fino a Rastignano (comune di Pianoro) consentirà di servire la nuova fermata SFM di Rastignano. Il progetto sarà finanziato da Tper-Regione e Comune di Pianoro e sarà articolato in due interventi coordinati:
1) prolungamento di circa 1.100 m della filovia - dal capolinea attuale di Via Pavese, nel comune di Bologna fino a Rastignano - con fermata di interscambio vicina alla fermata ferroviaria di Rastignano e realizzazione di un nuovo capolinea. L'intervento sarà progettato e realizzato da TPER, e finanziato da TPER e  Regione;
2) realizzazione e finanziamento a cura del Comune di Pianoro di una rotatoria stradale (necessaria anche per l’inversione di linea dei mezzi filoviari) in prossimità della quale sarà realizzata la nuova fermata capolinea.
Il costo complessivo sarà di circa 1.730.000 euro, suddivisi tra Tper (985.000 euro circa), Regione Emilia-Romagna (444.000 euro), Comune di Pianoro (300.000 euro).

OSSERVAZIONI. Nella nota di Tper si legge che "i proprietari incisi nel progetto hanno facoltà di prendere visione dello stesso ... Possono presentare osservazioni al progetto" che verrano poi esaminate dalle amministrazioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'autobus numero 13 arriverà fino a Rastignano: da settembre i lavori per la filovia e la rotatoria

BolognaToday è in caricamento