Utilita Via Tommaso Campanella

Imola: nuova viabilità in via Campanella e in via Cartesio

Da giovedì 2 ottobre verrà aperto il nuovo ramo di via Cartesio a Imola e sarà attivato il nuovo semaforo per consentire l'uscita da via Cartesio in entrambe le direzioni Faenza e Bologna L'intervento è realizzato da Area Blu per favorire una maggiore sicurezza

Diventa operativa la prima parte dei lavori previsti per assicurare una nuova viabilità in via Campanella ed in via Cartesio a Imola, in rapporto con via della Resistenza (circonvallazione nuova). Da giovedì 2 ottobre verrà infatti aperto il nuovo ramo di via Cartesio e sarà attivato il nuovo semaforo (dalle 6 del mattino all’una di notte del giorno dopo) per consentire l’uscita da via Cartesio in entrambe le direzioni Faenza e Bologna (prima si usciva solo in direzione di Bologna);verrà inoltre attivato il semaforo a chiamata in corrispondenza del nuovo attraversamentociclopedonale.

La nuova regolamentazione della circolazione permetterà ai veicoli, tramite la via Cartesio, potranno accedere e uscire dal quartiere Campanella in tutte le direzioni di marcia con l'unica eccezione per quelli che provengono dalla direzione Bologna, i quali potranno accedere al quartiere solo dalla via Campanella.

Successivamente verrà demolito il vecchio tratto di strada di via Cartesio e verrà completato il percorso pedonale lungo la via Resistenza in corrispondenza di via Cartesio. Poi, dal 13 ottobre verrà istituito il senso unico in via Campanella nel tratto tra via Resistenza e via Cartesio in direzione forese, contemporaneamente all’inizio dei lavori di sistemazione dei marciapiedi, seguiti dalla realizzazione della corsia ciclabile in direzione del centro sempre lungo la via Campanella nel tratto tra via Cartesio e via della Resistenza. Sarà attivato anche un secondo impianto semaforico per regolare il traffico pedonale e ciclabile posto sempre su via della Resistenza – incrocio via Campanella e saranno sostituite le lanterne semaforiche all’incrocio Campanella/Resistenza con quelle a led.

Questi interventi rientrano in quelli previsti dalla nuova viabilità in via Campanella ed in via Cartesio, in rapporto con via della Resistenza (circonvallazione nuova), realizzati da Area Blu per favorire una maggiore sicurezza nella circolazione stradale, come definito dal Piano urbano del traffico, fa sapere il comune.

In sintesi, gli interventi consistono nella messa in sicurezza del rapporto fra la via Campanella e la circonvallazione Via della Resistenza; l’introduzione in via Campanella del senso unico di marcia dall’incrocio fino all’ufficio postale, in direzione ufficio postale con la  contemporanea realizzazione di una pista ciclabile in senso inverso; l’accensione del semaforo all’incrocio fra via Campanella e via della Resistenza 24 ore su 24, l’inserimento di un nuovo semaforo all’incrocio fra via della Resistenza e via Cartesio; la definizione di un percorso ciclopedonale di collegamento fra la scuola Gioberti (via Molino Vecchio) e la scuola Pulicari (via Cartesio), la realizzazione di un’area incontro genitori – bambini all’uscita della scuola Pulicari. Tutti questi interventi hanno un costo di circa 150 mila euro, a carico di Area Blu, ai quali si aggiunge una quota per il percorso ciclopedonale che collega le scuole Gioberti- Pulicari che fa parte di un più vasto finanziamento per altre piste ciclopedonali, in parte sostenuto anche dalla Regione.

Nel frattempo, continuano anche i lavori di rifacimento della rotonda di Porta dei Servi (all’incrocio delle vie Pisacane – Emilia – De Amicis – Zappi), che costituisce il secondo dei due interventi che vanno nella direzione della sicurezza, come prevista dal Piano urbano del traffico presentati il 14 luglio scorso in una conferenza stampa congiunta fra Comune e Area Blu.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Imola: nuova viabilità in via Campanella e in via Cartesio

BolognaToday è in caricamento