rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Utilita

Maltempo, rischio neve e gelate: attivata fase di preallerta per i treni

"Sono oltre 600 le persone, fra operatori della circolazione, tecnici di RFI e delle ditte appaltatrici, pronte a intervenire!

Rete Ferroviaria italiano ha attivato la fase di preallerta per neve e gelo anche in Emilia-Romagna, sulla base delle previsioni e dell'allerta diramata dalla Protezione civile.

Per far fronte a eventuali criticità sono attivi i Centri operativi territoriali nelle regioni interessate, coordinati dalla Sala Operativa centrale di RFI.

Le principali azioni previste sono:

  •    presidi tecnici degli impianti nevralgici, con particolare attenzione ai nodi urbani ferroviari;
  •    corse raschia-ghiaccio, per mantenere in efficienza i sistemi di alimentazione elettrica dei treni;
  •    attivato il personale delle ditte appaltatrici per garantire la piena operatività dei marciapiedi e degli spazi di stazione aperti al pubblico.

Sono oltre 600 le persone, fra operatori della circolazione, tecnici di RFI e delle ditte appaltatrici, pronte a intervenire in caso di necessità per eseguire specifici controlli sull’infrastruttura, attività di monitoraggio sugli impianti ferroviari o interventi per la rimozione del ghiaccio sulle linee elettriche.

Allerta "gelicidio" della Protezione civile

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, rischio neve e gelate: attivata fase di preallerta per i treni

BolognaToday è in caricamento