rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Utilita

Torna l’obbligo delle gomme da neve o catene: la mappa delle strade a “rischio”

In vigore fino al 15 aprile, l'obbligo di circolazione con pneumatici da neve o catene a bordo. Vale per le tratte extraurbane della Provincia con multe fino a 300 euro

Memori del durissimo inverno scorso, e la neve si è già vista in collina, vale la pena considerare le situazioni di pericolo per gli automobilisti in caso di neve e formazione di ghiaccio. La Provincia di Bologna informa che dal 15 novembre “gli utenti della strada” dovranno equipaggiarsi con le gomme da neve o portare le catene a bordo. Stop a scooter e biciclette ai primi fiocchi. Tra le raccomandazioni ovviamente prudenza e velocità moderata, soprattutto nelle zone più soggette a ghiacciate come i ponti, i tratti in ombra e le zone più umide, nonché il controllo costante dell’efficienza degli pneumatici.
Oltre a provocare frequenti blocchi del traffico, la mancata osservanza di queste disposizioni potrebbe comportare multe salate da 80,00 a 318,00 e, nel caso “la marcia del veicolo comporti pericolo per la circolazione, l’Agente accertatore può disporne il divieto di prosecuzione”, come da articolo 6, comma 4 del Codice della Strada.  Il Ministero dell'Interno individua inoltre le categorie degli pneumatici invernali idonei alla marcia su neve o su ghiaccio in quelli che contraddistinti con le sigle del tipo M+S, MS, M-S, M&S, riportate nel fianco del pneumatico.

SU QUALI STRADE L’OBBLIGO. L'obbligo vige per le tratte extraurbane delle seguenti strade provinciali: S.P. n. 7 "Valle dell'Idice", S.P. n. 8 "Castiglione-Baragazza-Campallorzo", S.P. n. 14 "Valsanterno", S.P. n. 15 "Bordona", S.P n. 17 "Casalfiumanese", S.P. n. 21 "Val Sillaro", S.P. n. 22 "Valle dell'Idice", S.P. n. 23 "Ponte Verzuno-Suviana", S.P. n. 24 "Grizzana", S.P. N. 25 "Vergato-Zocca", S.P. N. 26 "Valle del Lavino", S.P. N. 27 "Valle del Samoggia", S.P. N. 33 "Casolana", S.P. N. 34 "Gesso", S.P. N. 35 "Sassonero", S.P. N. 36 "Val di Zena", S.P. N. 37 "Ganzole ", S.P. N. 38 "Monzuno-Rioveggio", S.P. N. 39 "Traserra", S.P. N. 40 "Passo- Zanchetto-Porretta Terme", S.P. N. 43 "Badi-Rio-Confini", S.P. N. 52 "Porretta-Castel di Casio", S.P. N. 55/1 "Case-Forlai" primo tronco, S.P. N. 55/2 "Case-Forlai" secondo tronco, S.P. N. 56 "Dozza", S.P. N. 57 "Madolma", S.P. N. 58 "Pieve del Pino", S.P. N. 59 "Monzuno", S.P. N. 60 "S. Benedetto Val di Sambro", S.P. N. 61 "Val di Sambro", S.P. N. 62/1 "Riola-Camugnano-Castiglione" primo tronco, S.P. N. 62/2 "Riola-Camugnano-Castiglione" secondo tronco, S.P. N. 63 "Bivio Lizzo Castel di Casio", S.P. N. 64 "Granaglione-SS 64", S.P. N. 65 "Futa", S.P. N. 66 "Querciola-Confine Modenese", S.P. N. 67 "Marano-Canevaccia", S.P. N. 68 "Val d'Aneva", S.P. N. 69 "Pian di Venola-Ca' Bortolani", S.P. N. 70/1 "Valle Torrente Ghiaie" primo tronco, S.P. N. 70/2 "Valle Torrente Ghiaie" secondo tronco, S.P. N. 71/I "Cavone" primo tronco, S.P. N. 71/II "Cavone" secondo tronco, S.P. N. 72 "Campolo-Serra dei Galli", S.P. N. 73 "Stanco", S.P. N. 74 "Mongardino", S.P. N. 75 "Montemaggiore", S.P. N. 76 "Stiore", S.P. N. 77 "Guiglia", S.P. N. 78/1 "Castelfranco-Monteveglio" primo tronco, S.P. N. 78/2 "Castelfranco-Monteveglio" secondo tronco, S.P. N. 79 "Pian di Balestra", S.P. N. 81 "Campeggio", S.P. N. 82 "Gaggio-Masera", S.P. N. 324 "Passo delle Radici", S.P. N. 325 "Val di Setta e Val di Bisenzio", S.P. N.569 "Di Vignola", S.P. N. 623 "Passo Brasa", S.P. N. 632 "Traversa di Pracchia", SP N. 85 "Fondovalle Savena" dal km 0+000 al km 1+337 ( fine competenza), S.P. N. 610 "Selice o Montanara lmolese" dal km 34+000 al km 62+626.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna l’obbligo delle gomme da neve o catene: la mappa delle strade a “rischio”

BolognaToday è in caricamento