Provincia

Piano straordinario per l’edilizia scolastica: ecco le segnalazioni della Provincia al Governo

Dall'ampliamento dell'Itc Salvemini di Casalecchio agli interventi di adeguamento normativo-funzionale degli spazi scolastici e manutenzione straordinaria in vari istituti di Bologna e provincia

Dalla Provincia di Bologna un dossier con cui si evidenzia all'Upi le necessità più impellenti per i nostri edifici scolastici superiori (in particolare per i progetti immediatamente cantierabili). Il documento è stato stilato a seguito della volontà espressa dal Governo di avviare un Piano straordinario per l’edilizia scolastica.

Per quanto riguarda le nostre strutture, prioritaria la richiesta di ampliamento dell'Itc Salvemini di Casalecchio (14 aule, 1 laboratorio e 1 palestra) per un costo previsto di 4 milioni di euro è il progetto, immediatamente appaltabile, fra quelli che la Provincia di Bologna ha segnalato nei giorni scorsi all'Upi (Unione Province Italiane).

Al Governo, inoltre, sono stati segnalati anche interventi di adeguamento normativo-funzionale - immediatamente cantierabili o che comunque richiedo tempi brevi per completare la progettazione - degli spazi scolastici e manutenzione straordinaria in vari istituti di Bologna e provincia per circa 2.165.000 euro totali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piano straordinario per l’edilizia scolastica: ecco le segnalazioni della Provincia al Governo

BolognaToday è in caricamento