Sagre e feste nel bolognese, il programma di agosto e settembre

Le manifestazioni enogastronomiche da non perdere nei comuni del territorio, inclusa Bologna

Il programma di agosto contiene tutti i profumi e i sapori della montagna. Protagonisti delle tante feste che propongono gli ingredienti tipici montanari sono: la polenta, il cinghiale, i funghi porcini, i tortelloni montanari, il pane montanaro da degustare il 12 agosto a Vigo (Camugnano) e anche i dolci zuccherini da assaggiare nella Sagra di Re Zuccherino (15 agosto) a Grizzana Morandi. A Lizzano in Belvedere l'appuntamento è con la tradizionale Festa del Mirtillo (18-19 agosto).

Nei giorni attorno a San Lorenzo sono numerosi gli appuntamenti sotto le stelle cadenti tra cui il 10 agosto Calici e stelle a Castello di Serravalle (Valsamoggia), mentre l'11 agosto l'appuntamento con la degustazione dei vini dei colli bolognesi si sposta a Montepastore (Monte San Pietro).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, bollettino 24 novembre: +2.501, per la prima volta flessione sui contagi settimanali

  • Il Covid fa la sua prima vittima fra i sanitari del S.Orsola: morto a 59 anni l'infermiere Sergio Bonazzi

  • Siglata nuova ordinanza. Riaperture negozi, corsi e lezioni di ginnastica a scuola: ecco cosa cambia

  • Giornata del Parkinson, le neurologhe: "Per combattere la malattia, tre tipi di terapie avanzate"

  • Dati Covid confortanti: l'Emilia-Romagna verso la zona gialla (ma non subito)

  • Mangia la pizza e finisce in ospedale con un filo metallico nell'esofago: due denunce

Torna su
BolognaToday è in caricamento