Sagre e feste nel bolognese, il programma di agosto e settembre

Le manifestazioni enogastronomiche da non perdere nei comuni del territorio, inclusa Bologna

Il programma di agosto contiene tutti i profumi e i sapori della montagna. Protagonisti delle tante feste che propongono gli ingredienti tipici montanari sono: la polenta, il cinghiale, i funghi porcini, i tortelloni montanari, il pane montanaro da degustare il 12 agosto a Vigo (Camugnano) e anche i dolci zuccherini da assaggiare nella Sagra di Re Zuccherino (15 agosto) a Grizzana Morandi. A Lizzano in Belvedere l'appuntamento è con la tradizionale Festa del Mirtillo (18-19 agosto).

Nei giorni attorno a San Lorenzo sono numerosi gli appuntamenti sotto le stelle cadenti tra cui il 10 agosto Calici e stelle a Castello di Serravalle (Valsamoggia), mentre l'11 agosto l'appuntamento con la degustazione dei vini dei colli bolognesi si sposta a Montepastore (Monte San Pietro).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus cinese: cos'è, come si diffonde e come proteggersi

  • Elezioni Regionali Emilia-Romagna, i risultati: Bonaccini vince e va oltre il 50 per cento

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • La dea bendata bacia il Christian bar: in via Toscana vinto 1 milione di euro

  • Regionali Emilia Romagna, le Sardine festeggiano e escono di scena: "Non siamo nati per stare sul palcoscenico. E' tempo di tornare alle nostre priorità"

  • Lunga giornata di voto in Regione. Boom alle urne, oltre il 70% a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento