Domenica, 26 Settembre 2021
Salute

Meningite, trend in salita? Colpito un bimbo di tre anni, ora in rianimazione

Altro caso di meningite, il terzo in una settimana. Questa volta riguarda un bambino di 3 anni di San Giovanni in Persiceto

“I casi di meningite sono in leggero aumento, ma si sono sempre verificati e magari non se ne parla sempre”, così un operatore sanitario. Dopo il decesso i primi di novembre di un giovane di 34 anni, il caso di una donna e il decesso qualche giorno fa di un uomo di Casalecchio di Reno, il nuovo caso di meningite riguarda un bambino di 3 anni, di San Giovanni in Persiceto, ricoverato in Rianimazione all'Ospedale Maggiore.

Le condizioni tendono a migliorare, ma ancora una volta il caso non si ritiene essere in relazione con gli altri. L'esito dei primi accertamenti indica che si tratta di meningite da meningococco. Come da protocollo, l'Ausl ha avviato immediatamente le misure di prevenzione rintracciando tutti i contatti stretti del bambino e attivato le misure di profilassi previste, che riguardano, in questo caso, oltre 200 persone, oltre al personale sanitario.    
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Meningite, trend in salita? Colpito un bimbo di tre anni, ora in rianimazione

BolognaToday è in caricamento