Utilita

Amministrative Valsamoggia: arrivate in comune le nuove tessere elettorali

Il Ministero ha disposto la sostituzione delle tessere elettorali per il voto del 25 maggio. In distribuzione agli Sportelli del Cittadino di ogni singolo municipio

"Contrariamente alle disposizioni applicate per molti dei documenti dei cittadini della Valsamoggia (carta identità, patente, codice fiscale, etc… che sono rimasti validi con la nascita del nuovo Comune, il Ministero, con una decisione improvvisa e inaspettata arrivata solo dopo Natale, ha deciso che era necessario provvedere alla sostituzione delle tessere elettorali". Ne da notizia il candidato sindaco Daniele Ruscigno, uscito vincente dalle primarie del centro-sinistra.

Le nuove tessere sono già arrivate in Comune e sono in distribuzione agli Sportelli del Cittadino di ogni singolo municipio, a seguito della fusione di Bazzano, Castello di Serravalle, Crespellano, Monteveglio e Savigno: "Dopo il periodo di ritiro presso gli uffici comunali ritengo però indispensabile prevedere anche la consegna nelle case delle tessere non ritirate, come già successo in passato in occasione dell'introduzione di questo documento elettorale", scrive Ruscigno. Invariate per gli elettori del neonato comune i seggi elettorali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative Valsamoggia: arrivate in comune le nuove tessere elettorali

BolognaToday è in caricamento