Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pari opportunità: “Le donne sindaco cresciute di 7 volte, ma ancora pochissime”

Azioni di contrasto alla discriminazione

 

Interventi e misure a sostegno della conciliazione dei tempi di vita e lavoro (41%), azioni di contrasto alla violenza contro le donne (72,1%) e progetti che puntano alla valorizzazione del ruolo delle donne nella società (27,8%). Sono i principali dati e ambiti di intervento a livello comunale che emergono dall'Atlante delle buone pratiche per la parità di genere, presentato a Bologna in occasione della terza edizione degli Stati generali delle Amministratrici.

Durante i lavori è stata diffusa anche l'Analisi Anci sulla rappresentanza di genere nei Comuni italiani 2019, che conferma che in 30 anni il numero di donne sindaco è cresciuto di più di sette volte: dai 145 Comuni amministrati nel 1986 ai 1.065 alla fine del 2018. Ma comunque ancora troppo poche: siamo ancora sul 14%. Dato commentato anche dal presidente dell'Anci, Antonio DeCaro, ospite della giornata di lavori.

L'Atlante sulle buone pratiche analizza le esperienze dei Comuni impegnati nel contrasto alle discriminazioni di genere e nella promozione di una cultura della solidarieta' e sostegno alle donne. Da Nord a Sud, tante le iniziative e le azioni realizzate. 

Su Bologna hanno fatto il punto la presidente della commissioni Anci, Simona Lembi, e l'assessora alle Pari Opportunità Susanna Zaccaria che si è detta soddisfatta dei risultati ottenuti finora, anche guardando al numero di denunce che è in aumento.

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento