lunedì, 01 settembre 17℃

Truffe: “Suo figlio mi deve 3.000 euro”, finto creditore stanato dall'impiegato di banca

Cronaca - Così ad Imola, un truffatore ha tentato di spillare del denaro ad un'anziana signora, che si accingeva ad effettuare alcune operazioni bancarie. Stesso raggiro, andato purtroppo a buon fine, solo pocohi giorni prima, a Castel San Pietro

Ultimi commenti 3

  • /~shared/avatars/35799226231520/avatar_1.img

    Chiara È l arrabbiatura verso questo stato d cacca :(

  • /~shared/avatars/35799226231520/avatar_1.img

    Chiara Non voglio dare ragione a sto truffatore eh x carità. Ma l unica colpa qui è solo di questi politici di merda che continuano ad aumentare tasse e...

Leggi anche