Pupi Avati, un film sulla vita di Dante Alighieri: pronta la sceneggiatura

Il set sarebbe a Ravenna tra mosaici e pinete

Una sceneggiatura già pronta sul sommo poeta. Pupi Avati è ansioso di mettersi dietro la macchina da presa per raccontare la vita di Dante Alighieri e sarebbe intenzionato a girare a Ravenna tra mosaici e pinete.

Il regista ha già incontrato il sindaco di Ravenna Michele de Pascale a Roma, proprio per parlare della pellicola, che vorrebbe far partire dal “Trattatello in laude di Dante” scritto da Giovanni Boccaccio.  Il sindaco ha confermato al maestro Avati il suo sostegno e quello dell’intera città nell’opportuno percorso di interlocuzione con gli attori istituzionali e gli eventuali soggetti pubblici e privati, passaggio indispensabile per consentire la concreta realizzazione dell’opera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Il film di Pupi Avati rappresenta un’opportunità straordinaria di divulgazione e promozione dell’opera e della figura di Dante Alighieri nel mondo - commenta de Pascale - L’Italia non può perdere questa occasione, l’opera va assolutamente realizzata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Crescentine, la ricetta

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Laghi a Bologna: dove rinfrescarsi lontani dal caos

  • Incendio in via Sant'Isaia, morta una giovane donna

  • Covid, nuovo focolaio corriere Tnt: chiuso il magazzino, test per tutti i lavoratori della logistica

  • Coronavirus, aumentano i contagi in regione: + 71. Donini alle aziende: "Fate screening"

Torna su
BolognaToday è in caricamento