Barca, blitz notturno di Casapound: 'Incuria e degrado sullo sfondo: la Barca va a fondo'

Una città completamente abbandonata dalle istituzioni per Casapound Bologna che questa notte ha messo a segno il blitz alla Barca

Sullo striscione affisso alla Barca si legge: "Incuria e degrado sullo sfondo: la Barca va a fondo". E' l'azione messa in atto questa notte da Casapound Bologna. 
"Abbiamo voluto sottolineare ancora una volta come questa città sia completamente abbandonata dalle istituzioni - rivendica Casapound in una nota - dove al contrario dei ben noti episodi di criminalità che riguardano il centro storico, poco conosciuta è la vita dei residenti del quartiere Barca costretti ad abitare in edifici Acer fatiscenti e usurati dal tempo."

"Finestre rotte palazzine logorate e spazi verdi lasciati senza cura sono il biglietto da visita della Barca - continua la nota - dove i cittadini si sentono parte di un ghetto anzichè di una realtà cittadina che dovrebbe essere promossa e tutelata dalle 
istituzioni". 

"Quello che fu il più importante intervento urbanistico della periferia bolognese nel dopoguerra - conclude la nota - si mostra ora come risultato di una politica assenteista che non rispecchia più le scelte fatte dai bolognesi nelle ultime elezioni, mentre dal canto suo Casapound afferma che sarà presente al quartiere Barca per restituire una vita dignitosa a chi lo abita".

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente mortale a Ozzano: scontro auto-bus, muore a 27 anni

  • Cronaca

    Mitra, droni e arresti al Marconi: così la polizia combatte il terrorismo

  • Cronaca

    Vandalizzano panchina del parco, i genitori: “Ora facciano lavori socialmente utili”

  • Cronaca

    Raccolta rifiuti, Aitini in incognito per seguire i camion Hera

I più letti della settimana

  • Mobike a Bologna: incendi, danni e scorrettezze con le bici condivise

  • Bimba morsa da una vipera al parco: "Era sull'altalena, un sibilo poi il dolore forte"

  • Morsi di vipera, il direttore del Pronto Soccorso spiega cosa fare

  • Sciopero personale Ryanair il 25 luglio: a rischio i voli delle vacanze

  • Nubifragio e forte vento a Bologna: dirottati sette voli al Marconi

  • Incidente mortale a Ozzano: scontro auto-bus, muore a 27 anni

Torna su
BolognaToday è in caricamento