Investimento mortale sulla Bologna-Verona, ripristinata la circolazione treni

Autobus sostituti per tutta la mattinata per le fermata minori. La tratta chiusa per quattro ore

E' riaperta e sta tornando progressivamente alla normalità, dalle 12.40, la circolazione ferroviaria sulla Bologna – Verona, sospesa dalle 9, e poi parzialmente riattivata alle 12.05 per l’investimento di una persona.

Sul posto sono finiti gli accertamenti dell'autorità giudiziaria: una donna di circa 35 anni è deceduta, travolta da un convoglio Italo in transito alla stazione di San Giovanni in Persiceto. Non si conosce la dinamica dell'accaduto ma dai primi accertamenti si propende per un gesto volontario.

Pesanti le ripercussioni sula tratta, con un Frecciargento proveniente da Bolzano che ha accumulato oltre tre ore di ritardo.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Bologna usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

  • Coronavirus: riminese ricoverato, aveva volato dal Marconi. Positivo anche un altro passeggero dello stesso volo

Torna su
BolognaToday è in caricamento