Sfuriata di un disoccupato in strada: danneggiate 12 auto in sosta

'Ancora non ho ricevuto l'indennità di licenziamento, spacco tutto". 30enne denunciato dai Carabinieri di Budrio

una delle auto danneggiate

Questa notte, i Carabinieri hanno denunciato un tunisino di 30 anni, residente a Budrio, che si è reso responsabile del danneggiamento aggravato di 12 automobili parcheggiate lungo via Martiri Antifascisti.

L’uomo, identificato poco dopo i fatti, ha riferito ai Carabinieri di essersi sfogato per non aver ancora ricevuto un’indennità di licenziamento, a seguito della perdita del lavoro, avvenuta nel 2013, quando lavorava come facchino in un’azienda del bolognese.

I Carabinieri stanno raccogliendo le denunce dei proprietari che hanno subito il danneggiamento, in particolare la rottura dei specchietti retrovisori esterni. 


 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Avatar anonimo di andrea
    andrea

    quoto....  se ne torni nella sua amata africa a spaccare roba la. ma cosa vuoi.... al pd questa feccia serve

  • Avatar anonimo di andrea
    andrea

    visto la reazione il motivo della perdita del lavoro credo sia lampante... ha dei seri e serissi problemi di comportamento. sfido chiunque dare del lavoro a gente del genere... tu non hai il lavoro e fai spendere a gente che non c'entra assolutamente nulla 300 euro per ripare lo specchietto? e' meglio che il tipo in questione mediti seriamente.... molto seriamente...

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Rapina con pistola in Galleria Cavour: aggredito orologiaio

  • Cronaca

    Rapina in Galleria Cavour, negozianti sgomenti: 'Non ce lo aspettavamo'

  • Cronaca

    Savena: malore a scuola per un 17enne, ricoverato in rianimazione

  • Cronaca

    Spaccata alla Farmacia Ponte Rizzoli: blitz a volto coperto, rubata la cassa

I più letti della settimana

  • La terra trema: scossa di terremoto avvertita a Bologna e provincia

  • Le vie di Bologna dai nomi più strani e il loro significato, che non tutti conoscono!

  • Auto parcheggiata all'incrocio, traffico in tilt e file di bus bloccati in centro storico

  • Lavoro per oltre 19mila posti, le aziende bolognesi alla ricerca di personale

  • Incidente a Castenaso: investito mentre attraversa la strada, morto pedone

  • Terremoto in Emilia-Romagna, altre scosse fanno tremare la terra

Torna su
BolognaToday è in caricamento