Tira fuori il coltello: 'Dammi 80 euro!' Manca il bersaglio e finisce alla Dozza

Cerca di accoltellare un cliente, ma viene fermato e consegnatro ai Carabinieri

Prima una discussione, poi ha tirato fuori un coltello e ha cercato di colpire un napoletano di 43 anni. Parapiglia ieri pomeriggio all'interno di un bar di Castello D'Argile, dove sono arrivati i Carabinieri che hanno arrestato un cittadino ucraino di 22 anni.

Il giovane, noto come tossicodipendente, ha cercato di colpire il 43enne con la lama, pretendendo da lui 80 euro, mancandolo e forando fortunatamente solo la manica della sua giacca. L'aggressore è stato poi bloccato con l'intervento di un altro avventore e consegnato ai Carabinieri che lo hanno arrestato per tentata estorsione e porto abusivo di armi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Orfeo Orlando, un attore bolognese a Cannes: 'Tanta apprensione, poi gli applausi'

  • Cronaca

    Ammazza la moglie e si rifugia a Bologna: arrestato dalla Squadra Mobile

  • Cronaca

    'Il Governo premia chi non paga': il Comune di Bologna non 'condona' i debiti

  • Cronaca

    In casa oltre 10 chili di droga: scovati 'ingrossi' in centro e in via Zanardi

I più letti della settimana

  • Incidente a Pianoro, frontale Lamborghini-Minicooper: Futa bloccata

  • Ragazza travolta dal bus: è grave in ospedale

  • Il Giro d'Italia torna nel bolognese: le modifiche alla viabilità

  • Incidente a Castenaso: bambino investito sulle strisce in via Nasica

  • Incidente in porta Sant'Isaia: donna travolta e ferita dal bus, rischia una gamba

  • Lutto a Castenaso, è morto Patrick: Bologna si mobilitò per lui

Torna su
BolognaToday è in caricamento