Coliandro, incontro Morelli-fan: "Il Comune ci mette a disposizione una sala"

L'ispettore: "Il comune di Bologna ci ha messo a disposizione una sala per incontrarci venerdì! Per me è una grande gioia potervi incontrare e ringraziare personalmente per tutto l'affetto"

Una sala messa a disposizione dal Comune di Bologna per fare incontrare l'ispettore Coliandro e il suo pubblico. E' questa la 'toppa' che si tenta di mettere dopo che il raduno sotto le Due Torri per l'ultima puntata della serie tv, organizzato per venerdì sera al cinema Lumière, ha sollevato le proteste dei fan e dello stesso Giampaolo Morelli, l'attore che interpreta l'ispettore sui generis. Pochi, pochissimi i 200 posti disponibili in sala, che sono andati esauriti in un lampo.

Morelli, appresa la delusione del pubblico, aveva minacciato di far saltare l'incontro. Ora arriva il 'contentino'. E' proprio Morelli- sempre in filo diretto con i suoi seguaci via Facebook - che fa sapere: "Il comune di Bologna ci ha messo a disposizione una sala per incontrarci venerdì 26 febbraio alle 18! Per me è una grande gioia potervi incontrare e ringraziare personalmente per tutto l'affetto." Resta per il momento ancora un'incognita quale sarà la sala prescelta. Ma Morelli promette di aggiornare presto i suoi fan a riguardo.

E' intanto confermata  la proiezione al Lumière alle 21. E dal cinema, l'inarrestabile Morelli spera "di riuscire a fare delle dirette sulla mia pagina Facebook, per far sentire la sua vicinanza ai tantissimi estimatori. 

Nelle scorse ore, inoltre, si è fatto largo un'ipotesi di una serata dedicata all'Ispettore quest'estate, in occasione del cinema all'aperto in Piazza Maggiore. A proporlo è stata la Cineteca di Bologna.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Caricamento in corso...
Caricamento dello spot...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Cade dalle scale mentre scende dalla Torre Asinelli: soccorsi sul posto

  • Sardine, il 19 gennaio 6 ore di musica e riflessioni: ecco chi salirà sul palco di Piazza VIII agosto

  • Incidente a San Lazzaro: 20enne investito sulle strisce

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • Lutto in città, se ne va la mitica 'Agnese delle cocomere'

Torna su
BolognaToday è in caricamento