Via da incuria e degrado, sei cuccioli salvati a San Lazzaro

Tutto è partito da una segnalazione

I cuccioli salvati dalla polizia locale

Sei cagnolini e la loro mamma sono stati salvati da una situazione di degrado e incuria,  e trasferiti nel canile intercomunale "Lo Scoiattolo" . A intervenire è stata la polizia locale di San Lazzaro che, dopo una serie di segnalazioni, ha eseguito un controllo nell'abitazione di un privato nella frazione di Idice.

E' qui che i cuccioli, di pochi mesi, sono stati trovati in scarsissime condizioni igienico sanitarie e salvati. Dopo aver chiamato il veterinario dell'Auls che ha eseguito tutti i controlli i cagnolini, nati da un incrocio tra un labrador e un meticcio, sono stati caricati sull'auto della polizia locale e trasferiti nel canile, in attesa di adozione.

"Mamma e cuccioli ora stanno bene - spiega il comandante della polizia locale, Nicoletta Puglioli  - e sono stati tolti da una situazione insostenibile. Un intervento possibile grazie alla segnalazione di alcuni cittadini, e questo dimostra come la stretta collaborazione tra polizia locale e comunità sia importantissima. I cuccioli sono molto piccoli ma potranno essere ancora allattati dalla mamma in attesa di qualcuno che li adotti".

pm san lazzaro 1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • SPECIALE | Elezioni regionali Emilia Romagna 2020: dalle interviste ai candidati a tutte le info utili al voto

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

  • Avvelenato e lasciato nel parcheggio va in coma e muore dopo 2 giorni: fermati due coniugi

Torna su
BolognaToday è in caricamento