Orrore e giallo alla Barca, donna trovata bruciata viva in strada

L'allarme all'alba. E' stato un passante a chiamare i soccorsi. Trasferita al Bufalini di Cesena

Potrebbe esserci un tentativo di suicidio dietro la macabra scoperta di un passante questa mattina in via Marchioni, zona Barca: una donna di 60 anni (e non di 40 come emerso a una prima analisi) è stata trovata agonizzante, bruciata viva sull'asfalto. A dare l'allarme al 118 e alla Polizia (il commissariato Santa Viola è poco distante dal punto del ritrovamento) un passante che stava andando a fare colazione al bar.

Da quanto si apprende da fonti inquirenti, la donna, di origine marocchina, residente in città da una quindicina d'anni, starebbe attraversando un periodo difficile e di crisi depressiva per la malattia di un familiare. Potrebbe essersi cosparsa di liquido infiammabile e poi essersi data fuoco con un accendino, trovato a terra vicino al corpo.

La 60enne è stata caricata in ambulanza e portata al'Ospedale Maggiore in codice di massima gravità. Di lì è stata condotta al centro grandi ustionati presso l'ospedale Bufalini di Cesena, dove attualmente è ricoverata in condizioni critiche.

“È tutto buio quindi può essere che l’abbiano scaricata in macchina tanto non ti vede nessuno", ha detto a Bologna Today una residente "ero a letto e ho sentito un uomo che dava l'allarme".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto è intervenuta la Polizia scientifica per i rilievi. Addosso non aveva praticamente nulla, i vestiti quasi tutti bruciati, ma i piedi erano senza scarpe e non sono state trovate tracce di documenti. Vicino inoltre, non sembrerebbero essere state rinvenute tracce di inneschi o altro che possa ipotizzare una dinamica. La squadra mobile sta passando al setaccio anche le telecamere della zona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 borghi medievali più belli nella provincia di Bologna

  • Dai colli al centro città, i sette parchi più belli di Bologna

  • Basilica di San Petronio, la chiesa più grande di Bologna: 7 cose da sapere

  • Saggezza popolare: i proverbi più amati dai bolognesi

  • Prezzi case a Bologna: la mappa zona per zona

  • No malattia lavoratori di Medicina, il sindaco: "Poca attenzione del Governo"

Torna su
BolognaToday è in caricamento