Sorpreso in stazione con quasi mezzo chilo di droga addosso

Due pattuglie di Polfer ed Esercito fermano due soggetti intenti a salire su un convoglio

Un uomo di nazionalità marocchina è stato arrestato ieri pomeriggio in stazione centrale, poco prima di salire su un treno.

Il pusher è statao fermato assieme a un amico da una pattuglia congiunta di Polfer ed Esercito, mentre si trovava nella stazione dell'Alta Velocità. Addosso al soggetto sono stati trovati circa 400 grammi di hashish.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo gli accertamenti di rito, il sodale dell'uomo è starto rilasciato mentre per il marocchino è prevista l'udienza in direttissima per questa mattina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mappa interattiva coronavirus: casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva

  • A1 Bologna-Firenze: chiuso tratto "Panoramica" tra Aglio e Roncobilaccio

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus in Emilia-Romagna, l'aggiornamento: rallentano i contagi. Bologna piange altri 4 morti

  • Coronavirus, bollettino: 10.054 casi positivi (+800) in Regione. Altri 17 morti in provincia di Bologna

  • Coronavirus, aggiornamento della Regione: + 980 positivi in Emilia-Romagna, 4 nuovi decessi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento