Piazza Verdi, i residenti: "Bene più cultura e meno consumo di bevande e di cibo"

"Su Piazza Verdi non vincono i residenti ma vince la ragionevolezza e la lungimiranza": l’Associazione Via Petroni e Dintorni esprime la sua soddisfazione per l’esito del Bando sull’ Estate

Estate in Piazza Verdi: "Da quanto è apparso sulla stampa sono state recepite le richieste formulate dalle Associazioni e Comitati dei residenti, fatte proprie anche dal Quartiere Santo Stefano e condivise da altre importanti Istituzioni come il Conservatorio GB Martini, tese a privilegiare gli intrattenimenti a carattere culturale rispetto al consumo di bevande e di cibo" fa sapere l'Associazione Via Petroni e Dintorni. 

"Il progetto di “Macchine Celibi”, così come proposto, dovrebbe permettere il superamento di molte di quelle problematiche che le scorse estati hanno prodotto i ben noti “guasti” alle nostre notti ed alla nostra vita. Ringraziamo pertanto gli Assessori Lepore e Aitini che hanno recepito, attraverso il bando formulato, le nostre istanze".

"Si tratta ora di garantire che la gestione del progetto sia coerente con gli impegni e confidiamo che questo avvenga anche con i necessari controlli su tutta la zona da parte delle forze pubbliche all’uopo destinate. Questa Associazione si dichiara quindi disponibile alla massima collaborazione per l’organizzazione delle attività culturali previste specialmente per quanto riguarda la conoscenza della storia dei luoghi che gravitano intorno alla Piazza Verdi, a cominciare dall’evento dalla stessa programmato e facente parte del cartellone di Bologna Estate 2019 che ha per oggetto proprio la nostra piazza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scambia la moglie per un ladro e chiama i Carabinieri

  • Ubriaca sul davanzale, cade giù dal terzo piano

  • Esce di strada, l'auto finisce nel canale: c'è un morto

  • Ozzano, maxi rissa davanti a locale: spunta un coltello, quattro feriti

  • Perturbazione meteo, previsione nevicate: Autostrade mette in guardia

  • Neve in arrivo, non solo in Appennino: "Fiocchi anche in collina e possibili sorprese in pianura"

Torna su
BolognaToday è in caricamento