Furto in ufficio: ruba pc, ladro inseguito e arrestato

Così nei guai è finito un 28enne, tratto in arresto dai carabinieri

via della Certosa

I Carabinieri della Stazione Bologna Bertalia hanno arrestato un 28enne rumeno, senza fissa dimora, per furto in abitazione. 

Ieri pomeriggio, la Centrale Operativa del 112 ha ricevuto la segnalazione dell’amministratore delegato di un’azienda specializzata nel settore edilizio, con sede operativa in via della Certosa, che riferiva di essere impegnato nell’inseguimento, a piedi, di uno sconosciuto che aveva visto intrufolarsi negli uffici e rubare il computer di un suo collaboratore, momentaneamente assente per la pausa pranzo. Giunti sul posto, i Carabinieri hanno raggiunto e fermato il giovane rumeno e recuperato la refurtiva, abbandonata per terra durante la fuga.

L’arrestato, gravato da precedenti di polizia specifici, è stato tradotto questa mattina in Tribunale per l’udienza di convalida dell’arresto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Covid-19, al via le convocazioni per i test a campione: "1.000 solo a Bologna città, si viene contattati per telefono"

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Frecce Tricolori a Bologna: il passaggio sulla città il 29 maggio

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Bonus bici elettriche e monopattini: chi può chiedere i 500 euro

Torna su
BolognaToday è in caricamento