Lavori Hera, disagi in vista: 15 comuni restano senz'acqua

Lavori alle condutture, oggi e domani restano "a secco" i residenti di Pieve di Cento, Galliera, San Pietro in Casale, Bentivoglio, Malalbergo, Baricella, Cá de Fabbri, Lovoleto, Castel Maggiore, Sala Bolognese, Castello d'Argile, Argelato, San Giorgio di Piano...

Nuove opere di manutenzione per Hera, nuovi disagi in vista per i residenti di 15 comuni bolognesi che resteranno "a secco".
Stop all'erogazione dell'acqua per le giornate di oggi e di domani: avvio alle 20.30 di questa sera (per 12 ore); in alcune zone sarà totale, in altre sarà solo diminuita la pressione. Se dovessero sorgere lungaggini, assicura la multiutility, ai cittadini saranno distribuite sacche d'acqua.

I lavori interesseranno "la riparazione di una importante condotta idrica in via di Saliceto a Castel Maggiore". 

I Comuni coinvolti. L'acqua sarà totalmente sospesa a Pieve di Cento, Galliera, San Pietro in Casale, Bentivoglio, Malalbergo, Baricella, Cá de Fabbri (Minerbio), Lovoleto (Granarolo) e anche al centro Interporto, al Centergross e nella zona industriale di Castel Maggiore (via Saliceto, via Serenari).

L'invito di Hera è a rifornirsi di acqua per le necessitá primarie, anche nei Comuni dove è prevista solo una riduzione della pressione: Sala Bolognese, Castello d'Argile, Argelato, San Giorgio di Piano, Castel Maggiore, Granarolo e Minerbio.

Una volta che l'acqua sará ripristinata, avverte infine Hera, «potrebbe presentare una colorazione rossastra» che però «non è dannosa per la salute».

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio di Vasco Rossi Lorenzo si è sposato: tutta la felicità in una foto

  • Grave lutto per Cesare Cremonini: morto il papà Giovanni

  • Lutto all'Alma Mater: morto a 94 anni Alfonso Traina, professore emerito, filologo e latinista

  • Piazzola sospesa per due giorni, gli ambulanti protestano

  • Funerale Giovanni Cremonini, in centinaia per l'ultimo saluto al babbo di Cesare

  • Esce di casa e non torna, trovato di notte nel fiume

Torna su
BolognaToday è in caricamento