Hub via Mattei, Bignami interroga la Regione: 'Gli allontanamenti sono monitorati?'

Il capogruppo di Forza Italia in Regione: "Dal 2014 sono stati 4.239 i richiedenti asilo che si sono volontariamente allontanati dalla struttura di via Mattei"

Il capogruppo di Forza Italia in Regione Galeazzo Bignami in un'interrogazione rivolta alla giunta Bonaccini chiede conto dei dati forniti da Bolognacares riguardo i migranti accolti in via Mattei: "Da quando ha aperto i battenti, cioè dal 20 luglio 2014, sono stati 4.239 i richiedenti asilo che si sono volontariamente allontanati dall'hub di via Mattei a Bologna, a fronte dei 30.046 arrivati. Mentre altri 4.477 migranti hanno rinunciato all'accoglienza entro le 24 ore dall'arrivo".

"In tutto dunque - scrive il consigliere nell'atto - sono 8.716 le persone fuoriuscite dal circuito predisposto dal sistema di accoglienza dello Stato italiano e solo nel 2017 gli allontanamenti volontari sono stati 820 e le rinunce all'accoglienza 392". Di qui, la richiesta di conoscere se gli allontanamenti volontari "siano monitorati e in che modo e quali siano le modalita' di rinuncia dell'accoglienza".

Bignami infine  "vuole sapere cosa accada a queste persone, se eventualmente vengano rimpatriate o se ci sia l'obbligo a loro carico di dichiarare la propria presenza sul territorio comunale di Bologna, di un altro comune o, eventualmente, di un altro Stato".

(fonte DIRE)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus: 19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

  • Coronavirus : l'Università di Bologna sospende lezioni, esami e lauree

  • Coronavirus in Emilia-Romagna, 7 nuovi casi: "Tutti riconducibili al focolaio lombardo"

Torna su
BolognaToday è in caricamento