Ospite a Imola, Forza Italia contro Young Signorino: 'Messaggi aberranti'

Il capolista Nicholas Vacchi duro contro la controversa star emergente della musica Trap, ospite a una festa per giovani

Foto Cesenatoday

"Non pretendiamo di fare la morale a nessuno, ma crediamo ci sia una linea di confine chiara e netta tra la provocazione di un artista e i messaggi distorti e aberranti che questi 'artisti' fanno passare". E' un guidizio netto quello di Nicholas Vacchi, 24enne consigliere uscente e capolista nelle file di Forza Italia per le elezioni comunali di Imola.

In una nota, Vacchi riprende -per condannarli- ampi stralci dai testi delle canzoni dell'ex youtuber 19enne, ora in ascesa come cantante Trap e prossimo ospite per uno showcase alla festa per studenti superiori, in programma giovedì prossimo a Imola. "Centinaia di giovani balleranno per ore al ritmo dei suoi successi" riprende Vacchi, che polemizza per l'esibizione del controverso performer cesenate davanti al pubblico di giovanissimi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Meteo, previsioni per il fine settimana: tornano pioggia e neve

  • Incidente a Budrio: un morto e un ferito sulla Trasversale di Pianura

  • Vuole offrire da bere agli 'amici': invece di ringraziarlo lo aggrediscono e lo rapinano

  • People Mover, avvio il 7 marzo per la navetta veloce tra aeroporto e stazione

  • Rapina la banca, poi confessa davanti al Giudice: “Mio figlio malato, la paga da operaio non basta”

  • "Evasione fiscale da 140 milioni di euro": Maxi sequestro della Finanza, anche auto storiche di lusso

Torna su
BolognaToday è in caricamento