Largo Lercaro: si "bucano" nel cortile di una scuola, denunciati un 18enne e un minore

Scelta davvero inopportuna quella di due giovanissimi: il cortile di una scuola elementare per 'farsi' una dose di eroina

Semmai ne esistesse uno "indicato", scelta davvero inopportuna quella del cortile di una scuola elementare per 'farsi' una dose di eroina.

Due giovanissimi tossicodipendenti, sorpresi sabato pomeriggio a Bologna dai carabinieri: 18enne e un 17enne, entrambi bolognesi, denunciati per invasione di terreni e segnalati alla Prefettura per uso personale di stupefacenti.

I militari hanno notato due intrusi nell'area giochi della scuola elementare Don Milani in Largo Lercaro, durante un giro di controllo. I due erano intenti a riscaldare con un accendino due contenitori in alluminio, con all'interno una sostanza liquida che le analisi hanno poi confermato essere eroina.

Dopo l'identificazione e la denuncia, i due sono stati lasciati liberi e il minorenne riaffidato ai genitori.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Fossolo, furto in tabaccheria: seconda spaccata in pochi giorni

    • Cronaca

      Con la droga in via Riva Reno, preso 'skater' in fuga

    • Cronaca

      Obiettori, al S.Orsola la preghiera per i bimbi abortiti: 'A Roma grande discriminazione'

    • Cronaca

      Pronto Soccorso Maggiore: ecco la nuova 'Area Rossa'

    I più letti della settimana

    • Lutto nell'hairstyle bolognese, se ne va Stefano Milani

    • Piazza VIII Agosto: valigia abbandonata fa scattare l'allarme-bomba

    • Fanno sesso in Piazza del Nettuno, 'rivestiti' e denunciati dalla Polizia

    • 21enne scatenata in via Petroni: aggredisce due uomini e manda all'ospedale 4 poliziotti

    • Cadavere a Parco Cavaioni: ecco chi era l'uomo trovato morto in una tenda

    • Via Rizzoli, ascolta i musicisti di strada e non resiste: il 'nonno' ballerino

    Torna su
    BolognaToday è in caricamento