Lavori su importante condotta idrica: stop all'erogazione dell'acqua in vari comuni

Tutte le informazioni sui lavori Hera e i possibili disagi connessi

Possibili disagi in vista nella "Bassa bolognese", dove diversi Comuni subiranno uno stop del servizio dell'erogazione dell'acqua. Accadrà a causa di un intervento di manutenzione del personale Hera su un’importante condotta idrica nel Comune di Castel Maggiore.

"Sarà necessario nel corso dei lavori sospendere il servizio in diversi comuni della Bassa Bolognese mentre in altri si verificherà solo un calo di pressione". Così fa sapere l'amministraione metropolitana, aggiungendo che "per ridurre al minimo i disagi, l’intervento sarà effettuato in orario notturno, nella notte tra l’1 e il 2 agosto".

Hera, scusandosi per il disagio, invita i cittadini delle zone interessate sia dall’assenza del servizio che dalla riduzione della pressione a rifornirsi di acqua per le necessità primarie. Ad ogni modo, l’azienda assicura che, in caso i lavori si prolungassero oltre l’orario indicato, verranno portati sui diversi luoghi sacchetti di acqua potabile.

Al ripristino del servizio l’acqua potrà presentare una colorazione rossastra che non è dannosa per la salute. Per informazioni è  a disposizione 24 ore su 24 il numero di Pronto Intervento Hera per le reti idriche 800.713.900 a cui i cittadini possono segnalare guasti e rotture.

Dove si avrà la sospensione del servizio:

• Pieve di Cento
• Galliera
• San Pietro in Casale
• Bentivoglio (capoluogo e frazioni)
• Malalbergo (compreso Altedo)
• Baricella
• località Lovoleto (comune di Granarolo)

Nei Comuni di Sala Bolognese, Castello d’Argile, Argelato, San Giorgio di Piano e Minerbio invece si verificherà solamente una riduzione della pressione di erogazione, con probabile carenza idrica ai piani alti delle abitazioni.
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 29 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Coronavirus: autocertificazione, ecco il nuovo modello. Scaricalo qui

  • Cornavirus Emilia-Romagna, bollettino 27 marzo: contagi +772, altri 93 morti

  • Coronavirus, A Bentivoglio le maschere da snorkeling diventano respiratori e protezione per i medici

Torna su
BolognaToday è in caricamento