Lucio Dalla, Adriano Celentano in Certosa a Bologna

Il 'molleggiato' questa mattina ha pregato sulla tomba del collega scomparso. Presenti anche Claudia Mori, Gianni Morandi e l'ex direttore artistico del Festival di Sanremo, Gianmarco Mazzi

Anche Adreano Celentano ha voluto rendere omaggio a Lucio Dalla, scomparso quattro giorni fa per un infarto. Tanti i volti noti che in questi giorni hanno fatto tappa sotto le Torri per salutare l'artista emiliano.

Il 'molleggiato' ha scelto di non partecipare alla cerimonia funebre, tenuta ieri in San Petronio, davanti a diverse decine di migliaia di persone - nè alla camera ardente allestita presso il palazzo comunale, meta per 24 ore quasi no-stop di affezionati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Celentano, schivo, ha scelto di dare il suo addio all'amico lontano dalla calca. Questa mattina a sorpresa si è recato alla Certosa, il cimitero monumentale di Bologna, ove Dalla ieri è stato tumulato. Presenti pure la moglie Claudia Mori, Gianni Morandi e l'ex direttore artistico del Festival di Sanremo, Gianmarco Mazzi.
 




 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mappa interattiva coronavirus: casi, incidenza per provincia, dati terapia intensiva

  • A1 Bologna-Firenze: chiuso tratto "Panoramica" tra Aglio e Roncobilaccio

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 26 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus in Emilia-Romagna, l'aggiornamento: rallentano i contagi. Bologna piange altri 4 morti

  • Coronavirus, bollettino: 10.054 casi positivi (+800) in Regione. Altri 17 morti in provincia di Bologna

  • Coronavirus, aggiornamento della Regione: + 980 positivi in Emilia-Romagna, 4 nuovi decessi a Bologna

Torna su
BolognaToday è in caricamento