Omicidio ad Anzola: 48enne picchiato a morte sotto casa

Il corpo trovato in condizioni disperate dalla ex moglie: allarmata dal chiasso provocato dal continuo abbaiare dei cani. I carabinieri indagano per risalire all'autore della cruenta aggressione

Un artigiano di 48 anni- Dino Reatti - nella notte ha perso la vita in circostanze ancora misteriose. Picchiato a morte, il suo corpo straziato è stato trovato sotto la propria abitazione, in aperta campagna ad Anzola Emilia. Al momento del ritrovamento l'uomo era ancora in vita, ma poco dopo essere stato trasportato al pronto soccorso dell’Ospedale Maggiore è deceduto, a seguito delle gravi ferite riportate.

Ad accorgersi del fatto è stata la ex moglie della vittima, che, da quanto appreso dai Carabinieri intervenuti sul luogo per i rilievi, si sarebbe allarmata dal chiasso provocato dal continuo abbaiare dei cani e sarebbe uscita dall’abitazione. Lì, la donna che ha 44 anni, avrebbe trovato il corpo dell’ex coniuge in condizioni disperate. La ex vive nello stesso appartamento del marito, anche se è in corso la pratica di separazione coniugale.

L’uomo, secondo quanto accertato dai sanitari intervenuti e in base alle lesioni constatate, sarebbe stato duqnue vittima di una violenta aggressione. Per far luce sull'omicidio indagano i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Bologna e della Compagnia Carabinieri di Bologna Borgo Panigale, con il supporto della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale Carabinieri di Bologna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: fermato treno a San Ruffillo. Era un falso allarme

  • Coronavirus, sotto osservazione due persone in Emilia: le analisi al Sant'Orsola

  • Coronavirus: in Emilia Romagna chiuse scuole, asili e luoghi di cultura. Stop a eventi e manifestazioni

  • Coronavirus, due nuovi casi a Modena e uno a Piacenza. In Emilia-Romagna 26 in totale. Venturi: "Proporremo nostra metodica alle altre Regioni"

  • Coronavirus: 19 contagi in Regione, un caso anche a Modena. Migliaia di tamponi effettuati, attivo numero verde

  • Coronavirus, il sindacato scuola: "Sospendere attività fino all'8 marzo"

Torna su
BolognaToday è in caricamento