Savena: non sente l'amico da giorni, trovato morto in casa

Aveva cercato di contattarlo e aveva suonato più volte al campanello, senza ricevere risposta. La Polizia trova droga

I Vigili del Fuoco sono intervenuti ieri sera alle 19 in via Sardegna, dopo l'allarme lanciato da una donna che non riusciva a rintracciare un suo amico. Aveva cercato di contattarlo e aveva suonato più volte al campanello di casa, senza ricevere risposta. 

Quando i caschi rossi sono entrati in casa, l'amara scoperta: l'uomo, 53enne italiano, è stato trovato cadavere. E' intervenuta anche la Polizia, che ha trovato nell'appartamento della vittima vari tipi di droghe.

Non sono ancora stati accertati i motivi del decesso. Tra le prime ipotesi un malore, non è escluso che possa ssere stato causato da una overdose da sostanze stupefacenti. Il magistrato di turno al momento non ha disposto ulteriori accertamenti o l'autopsia, non avendo riscontrato segni di violenza sul cadavere.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Violenze in case per anziani, la Procura: "Fenomeno cresce, serve giro di vite"

  • Cronaca

    Pizzerie fallite in serie, imprenditore in manette: sequestro da 1 milione

  • Cronaca

    Smog, ancora PM10 sopra i limiti: blocco del traffico fino al 25 febbraio

  • Cronaca

    Bentivoglio: assalto notturno al bancomat Emil Banca

I più letti della settimana

  • Bruna, 23 anni: "Facendo la escort trans pago l'università a mia sorella"

  • Violenze e sevizie su anziani, scattano arresti in casa famiglia

  • Rientrano a casa, ci sono i ladri: picchiati, legati e rapinati

  • Incidente a Casalecchio sulla Porrettana: frontale alla rotonda Borgonuovo

  • Incidente in viale Ghandi: scontro auto-moto, gravissimo motociclista 48enne

  • Incidente a Ozzano: auto cappotta e finisce in bilico su un bidone

Torna su
BolognaToday è in caricamento