Savena: non sente l'amico da giorni, trovato morto in casa

Aveva cercato di contattarlo e aveva suonato più volte al campanello, senza ricevere risposta. La Polizia trova droga

I Vigili del Fuoco sono intervenuti ieri sera alle 19 in via Sardegna, dopo l'allarme lanciato da una donna che non riusciva a rintracciare un suo amico. Aveva cercato di contattarlo e aveva suonato più volte al campanello di casa, senza ricevere risposta. 

Quando i caschi rossi sono entrati in casa, l'amara scoperta: l'uomo, 53enne italiano, è stato trovato cadavere. E' intervenuta anche la Polizia, che ha trovato nell'appartamento della vittima vari tipi di droghe.

Non sono ancora stati accertati i motivi del decesso. Tra le prime ipotesi un malore, non è escluso che possa ssere stato causato da una overdose da sostanze stupefacenti. Il magistrato di turno al momento non ha disposto ulteriori accertamenti o l'autopsia, non avendo riscontrato segni di violenza sul cadavere.  

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Violenze sessuali e botte a giovani donne: in manette stupratore seriale

  • Incidenti stradali

    Incidente in A1: scontro tra camion e auto in galleria, un ferito grave

  • Cronaca

    Doppia spaccata nella notte: nel mirino due bar

  • Cronaca

    Rapina in via Venturoli: preso a pugni, i ladri via con la cassa

I più letti della settimana

  • Trovato morto il 20enne scomparso a Idice

  • Monzuno, crolla tratto della strada provinciale

  • Assalti esplosivi a Bancomat, presa banda di bolognesi in trasferta

  • Ragazzo scomparso: ricerche lungo l’Idice a San Lazzaro

  • Due incendi nella notte in via Normandia: palazzi evacuati, residenti al Pronto Soccorso

  • Bestseller Castel San Pietro: i figli del patron vittime dell'attentato in Sri Lanka

Torna su
BolognaToday è in caricamento