Pensioni, legge stabilità: pensionati e sindacati scendono in piazza

A Bologna appuntamento alle ore 10,30 in Piazza Nettuno con corteo fino alla Prefettura

Giornata di mobilitazione unitaria dei sindacati pensionati Spi-Cgil Fnp-Cisl e Uilp dell’Emilia-Romagna per "protestare contro la legge di stabilità, che ancora una volta colpisce i pensionati bloccando la perequazione, non prevedendo risorse per sanità e sociale, non intervenendo sul sistema fiscale", si legge nella nota.

A Bologna appuntamento alle ore 10,30 in Piazza Nettuno con corteo fino alla Prefettura. Alla manifestazione di Bologna parteciperanno anche le delegazioni dei territori di Ferrara, Imola, Parma e Reggio Emilia.

Si protesta contro i tagli previsti dalla Legge di Stabilità e per richiedere il rispetto degli accordi che prevedono la piena rivalutazione delle pensioni a partire dal 1° gennaio 2019. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A Modena, sempre domani, i sindacati pensionati si ritroveranno davanti alla Prefettura. L’appuntamento per i territori di Forlì e Cesena sarà invece davanti alla Prefettura di Forlì. Il 4 gennaio analoghe iniziative si svolgeranno davanti alle rispettive Prefetture a Piacenza, Ravenna e Rimini.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 29 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Emilia Romagna, bollettino 30 marzo: contagi +412, 95 morti

  • Cornavirus Emilia-Romagna, bollettino 27 marzo: contagi +772, altri 93 morti

  • Coronavirus, A Bentivoglio le maschere da snorkeling diventano respiratori e protezione per i medici

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 31 marzo: i dati comune per comune

  • Coronavirus Bologna e provincia, bollettino 27 marzo: i dati, comune per comune

Torna su
BolognaToday è in caricamento