Educazione sessuale a scuola, Foti (Fdi-An): 'Ausl Bologna enfatizza uso pillola'

Sul tema il consigliere chiede un giudizio alla Giunta: "L’ideologia gender è insinuata frequentemente, mentre la droga risulta equiparata ad alcol e fumo"

La pillola abortiva enfatizzata, e la sessualità trattata con superficialità. Sono i contenuti dell'attacco che Tommaso Foti, capogruppo di Fratelli D'Italia- Alleanza Nazionale rivolge all'Ausl di Bologna, in una interrogazione rivolta alla Giunta regionale. “L’Ausl di Bologna, anche in raccordo con le scuole, declina l'attività di supporto al tema dell'affettività enfatizzando aborto e pillola del giorno dopo nonché ignorando o sminuendo il ruolo della famiglia nell’ascolto”. L’affettività, rimarca il consigliere, “è intesa solo come sesso, la sessualità è ridotta a puro piacere e a mera ‘tecnica’, l’ideologia gender è insinuata frequentemente, mentre la droga risulta equiparata ad alcol e fumo”. Sul tema Foti chiede quindi un giudizio alla Giunta.

Potrebbe interessarti

  • Forno a microonde: fa veramente male alla salute?

  • Amanti del vinile? 4 imperdibili negozi a Bologna

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli

  • Lasciare la casa in ordine prima di partire: 9 cose da fare

I più letti della settimana

  • Incidente in A1, un morto: traffico bloccato la domenica del rientro

  • Incidente in A14 tra Forlì e Cesena, muore ragazzo di San Lazzaro di Savena

  • West Nile, zanzare positive a San Giovanni in Persiceto

  • Incidente mortale sulla A14: chi era la giovane vittima

  • Incidente sulla A14: scontro tra auto due morti e tre feriti

  • Nuova rotta Ryanair: da Bologna a Kutaisi due volte a settimana

Torna su
BolognaToday è in caricamento