Rapina in via Cleto Tomba: le rompono il naso per scipparle borsa e i-phone

Violenta aggressione ai danni di una 36enne, picchiata e derubata mentre passeggiava nel parchetto sotto casa. Il malintenzionato l'ha lasciata a terra, con il naso fratturato, dopo averle portato via qualche banconota e il telefono

Violenta rapina ieri pomeriggio ai danni di una 36enne, picchiata e derubata mentre passeggiava nel parchetto sotto casa, in via Cleto Tomba. Un malintenzionato l'ha avvicinata nel tentativo di scipparle la borsetta, ma la donna - originaria di Rioveggio ma domiciliata in città - ha tentato di opporsi, così è stata malmenata e lasciata a terra, con il naso fratturato.

La donna ha poi dettagliato alla polizia che, mentre era sola nell'area verde vicino casa, è stata avvicinata da uno sconosciuto con i capelli lunghi, che senza parlare l'ha colpita con forza al naso cercando di strapparle la borsa. Al suo tentativo di resistere l'ha buttata a terra. Il malvivente le ha poi infilato le mani dentro il giubbotto, cercando l'i-phone che la vittima aveva addosso. Dopo averlo trovato, ha preso anche la borsetta ed è fuggito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quel punto la donna è corsa a casa e ha chiesto aiuto al fidanzato, che ha avvertito il 113 e l'ha accompagnata al pronto soccorso dell'ospedale Sant'Orsola dove le è stata diagnosticata la frattura del naso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus Emilia-Romagna, bollettino 23 maggio: +43 positivi, 193 guariti e calo dei casi attivi

  • Al fiume con gli amici, scompare tra i flutti: ragazzo trovato morto nel fiume Idice

  • Bollettino covid oggi: a Bologna (quasi) la metà dei nuovi contagi e decessi registrati in Regione

  • Offerte lavoro Bologna fisso mensile

  • Nuova ordinanza Bonaccini: da lunedì aprono centri sociali, circoli, parchi tematici e riprendono gli stage

  • Spostamenti tra regioni in dubbio, Bonaccini: "Prudenza alta, si rischia la chiusura" 

Torna su
BolognaToday è in caricamento