Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scuola, protesta sul Crescentone: "Bambini dimenticati, riaprire in sicurezza" | VIDEO

Centinaia di persone tra sindacati, genitori, docenti e movimenti. Presenti anche tante bimbe e bimbi

 

Anche a Bologna giornata di protesta per la mobilitazione nazionale organizzata dal comitato Priorità alla scuola. Cinnica, La scuola a scuola e Diritto alla scuola hanno promosso la manifestazione, rigorosamente a distanza di sicurezza, sul Crescentone.

 "Oggi siamo qui per ricordare che l'accesso all'istruzione è un diritto e dovrebbe essere una priorità per un Paese – afferma Agathe Gillet di Cinnica – drante l'emergenza è saltato agli occhi di tutti quanto poco contano i bambini per il Governo – continua – quanto poco peso hanno i loro diritti e quanto sia facile dire alle famiglie di arrangiarsi".

Centinaia di persone in piazza tra sindacati, genitori, docenti e movimenti. Tra i manifestanti, anche i consiglieri comunali Federica Mazzoni, Piergiorgio Licciardello (Pd) e Emily Clancy (Coalizione civica).

Potrebbe Interessarti

Torna su
BolognaToday è in caricamento