Selfie davanti a Lambo Polizia, con banconote e droga: in manette due ragazzi

Gli agenti hanno notato le stravaganze dei due e hanno deciso per un controllo, scoprendo un cospicuo quantitativo di sostanza

Si facevano dei selfie sventolando un ventaglio di banconote, davanti alla Lamborghini Huracan della Polstrada in esposizione per la festa dell'anniversario del corpo in Piazza Maggiore.

E' questo che ha attirato le attenzioni degli agenti di Polizia, presenti in piazza intorno alle 17:30, che hanno deciso di approfondire la posizione di due giovani, trovando poi addosso a uno dei due ventenni in tutto 73 grammi di hashish e 465 euro in contanti.

Sono stati così arrestati un cittadino bangladese e un cittadino rumeno di 21 e 20 anni, entrambi incensurati, per detenzione in concorso di sostanze stupefacenti e porto abusivo di oggetti atti a offendere. Addosso al più giovane è stato infatti trovato anche un coltellino, sporco di hashish, utilizzato per tagliare le dosi di sostanza. Alla scoperta della droga ha partecipato anche il cane dell'unità cinofila Barak. Agli arrestati sono stati comminati 6 mesi di reclusione e 800 euro di multa ciascuno.

IMG-20190411-WA0010-2

Potrebbe interessarti

  • Ogni quanto vanno lavate le lenzuola?

  • Dermatologia: una bolognese premiata al congresso mondiale

  • Come combattere il caldo: consigli e rimedi

  • Estate 2019: piscine all'aperto a Bologna e provincia

I più letti della settimana

  • Incidente mortale a Sasso Marconi: auto si scontra con un camioncino, bimbo di sette anni muore sul colpo

  • Incidente in A13: scontro tra auto, traffico bloccato per un'ora

  • Incidente con auto Polizia, morto in ospedale: chi è la vittima

  • Incidente in via del Lavoro, schianto tra volante Polizia e portapizze: morto

  • Imola, donna trovata morta nel fiume Santerno

  • Spintoni sul bus, "sangue" e parapiglia in via Massarenti: fermato con lo spray

Torna su
BolognaToday è in caricamento